in ,

Warrior Run Italia: il 16 giugno 2018 da Collesalvetti (Livorno) la seconda edizione

Il 16 giugno 2018, dall’Oasi Lo Spondone in via Delle Vedute Guasticce a Collesalvetti (Livorno), prenderà il via la Warrior Run Italia, la gara più bella della costa Tirrenica, unica tappa toscana valevole per la Lega OCR Italia. La gara, giunta alla sua seconda edizione, porterà con sé molte novità che la renderanno
 ancora più avvincente ed emozionante dello scorso anno.
 La Warrior Run Italia sarà una corsa ad ostacoli tra colline, pianura, laghi, trascinamenti, ribaltamenti e fango.
 Nuovi tracciati monkey e altre novità che verranno svelate solo durante il corso della gara.

«Stiamo lavorando dalla fine della prima edizione per rendere ancora migliore oltre che il percorso gara, anche tutto il contorno – ha detto Massimo Melis organizzatore della Warrior Run Italia – sarà allestito un parcheggio, una zona per la doccia, un deposito bagagli e servizi igienici per gli atleti ed i loro fan e una per il ristoro dove potrete rilassarvi e godere il frutto della vostra fatica a fine gara.
 Vi aspetto numerosi e motivati come sempre e soprattutto pronti ad affrontare una nuova sfida contro voi stessi e la natura e per godere di una splendida giornata di sport all’aria aperta.Tenetevi pronti e concentrati a non mollare mai! #hardbutnotimpossible». Alla tappa toscana della Warrior Run Italia 2018 parteciperà un guerriero d’eccezione, il cantante livornese Enrico Nigiotti (che si presenta nel video qui di seguito).

Altre info utili per la gara: Chi può partecipare alla corsa?

La Warrior Run Italia è aperta a tutti. L’unica condizione per poter partecipare è aver compiuto 18 anni. Non sei obbligato ad essere membro di un club o di una squadra e non devi avere nessuna licenza. Il certificato medico di idoneità sportiva per attività non agonistica è obbligatorio.
Il certificato deve essere valido per l’anno corrente.

Documenti necessari per il giorno della gara

Il certificato medico deve essere idoneo per l’attività non agonistica e valido per l’anno in corso. Occorrono inoltre fotocopia del documento di identità, liberatoria firmata e copia del biglietto ricevuto.

Informazioni

Per informazioni è possibile rivolgersi a: Massimo Melis A.s.D. – Livorno Italian Functional
 Via dei Pelaghi 172-174 – 57124 Livorno – tel. 338 9092802 – massimomelisasd@gmail.comwww.warriorrunitalia.com

Written by Andrea Monaci

47 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Lodi trovata morta nuda in piscina: giallo sul decesso di Josephine

Ultimi sondaggi elettorali, Quorum: percentuali dei partiti al 10 luglio 2018

Luigi Di Maio news, il Ministro su Facebook: “Restiamo nella NATO e alleati Usa. Io vicino ai lavoratori”