in ,

Yemen, attacco aereo saudita: almeno 36 i morti, oltre diecimila dall’inizio del conflitto

Un attacco aereo vicino alla capitale dello Yemen, Sanaa, ha ucciso almeno 35 persone. Lo riferiscono fonti locali non governative. Un canale televisivo gestito dai ribelli Houthi, che controllano Sanaa, ha accusato dell’attacco la coalizione militare guidata dall’Arabia Saudita, alleate con il governo “ufficiale” dello Yemen.

Tutte le notizie dall’estero su UrbanPost

Nell’attacco che ha colpito la zona nord della capitale Sanaa, nell’area Arhab, sono rimaste ferite decine di persone, riferisce l’emittente araba Al Jazeera. I numeri di morti e feriti non possono essere confermati in modo indipendente. L’agenzia Reuters ha riferito che un portavoce della coalizione guidata dell’Arabia Saudita non ha voluto rilasciare dichiarazioni.

Dall’inizio del conflitto in Yemen, a febbraio 2014, secondo le Nazioni Unite sono almeno diecimila le vittime e tre milioni gli sfollati. Lo Yemen, che si trova sul bordo meridionale della penisola araba, è stato investito dalla guerra da settembre 2014, quando i ribelli di Houthi Shia presero possesso della capitale Sanaa e rovesciarono il governo riconosciuto a livello internazionale guidato dal presidente Abd-Rabbu Mansour Hadi.

Nel marzo del 2015, la coalizione a guida Saudita ha avviato una campagna militare contro le forze Houthi alleate con il presidente dimissionario Ali Abdullah Saleh a sostegno del governo di Hadi. Da allora, gli Houthi sostenuti dall’Iran sono stati dislocati per la gran parte nel sud del paese, ma mantengono il controllo di Sanaa e di gran parte del nord.

Written by Andrea Monaci

47 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Chelsea-Manchester City diretta TV

Chelsea, Antonio Conte a rischio esonero? Abramovich ha deciso: Tuchel alla finestra

Claudia Pandolfi incinta, l’attrice in dolce attesa del terzo figlio (FOTO)