in ,

Zenzero e limone proprietà benefiche: il decotto contro i malanni di stagione

Zenzero e limone proprietà benefiche: i benefici contro i malanni di stagione

Quando si parla di rimedi naturali, negli ultimi anni pare impossibile non citare l’unione di zenzero e limone. Questo mix di sapori infatti non sarebbe solo una gioia per il palato dei gusti forti ma anche un vero toccasana contro i malanni di stagione. Quali le proprietà benefiche di zenzero e limone? Come aiuterebbero il corpo quando è oppresso dall’influenza, dal raffreddore, dai dolori muscolari o dal mal di gola e dalla tosse?

In generale, lo zenzero non è solo un antiossidante naturale che aiuta il sistema immunitario a rinforzarsi bensì anche un antinfiammatorio donato dalla natura che aiuta a depurare il corpo dalle tossine; per questo il suo consumo aiuta ad alleviare i sintomi dell’influenza, libera il naso chiuso almeno per qualche ora e diminuisce i fastidi del prurito alla gola e della tosse, calmandola. La sua unione con un “disinfettante” come il limone aumenta le sue proprietà benefiche, depurando l’organismo. Come assumere quindi zenzero e limone per godere delle loro proprietà benefiche?

=> Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook RIMEDI NATURALI!

Zenzero e limone proprietà benefiche: come preparare un decotto

Uno dei modi più efficaci per godere delle proprietà benefiche di zenzero e limone è certamente un decotto preparato in casa con radice fresca, facilmente rintracciabile sia nei negozi di erboristeria che al supermercato. Come preparare un decotto a base di zenzero e limone quindi? Si parte mettendo a bollire in un pentolino la quantità necessaria di acqua per una tazza; una volta raggiunta la temperatura, aggiungere due fettine già spellate di radice fresca di zenzero e il succo di mezzo limone. A questo punto lasciate sobbollire il composto nel pentolino per altri 10 minuti. Trascorso il tempo necessario, filtrate il decotto in una tazza, aggiungete preferibilmente un mezzo cucchiaino di miele (utilissimo per la gola infiammata) e una fettina di limone con la buccia ben lavata e infine bevete il vostro decotto ben caldo, un sorso alla volta.

Zenzero e limone proprietà benefiche: quando berlo

Godere delle proprietà benefiche di zenzero e limone è importantissimo per sentirsi meglio e magari riuscire a dormire qualche ora in più, malgrado i dolori muscolari, il freddo, la tosse, il naso chiuso o il fastidio alla gola che portano i classici malanni di stagione. Per godere al meglio dei benefici di zenzero e limone sarebbe bene bere il decotto a base di questi ingredienti poco prima di andare a dormire. Essi infatti vi doneranno la sensazione del naso un po’ più libero, della gola meno infiammata e di un piacevole tepore in tutto il corpo. Godendo di queste sensazioni piacevoli forse riuscirete a riposarvi un po’ e riprendere le forze. Infine non dimenticate di non esagerare con le quantità, una tazza alla sera è più che sufficiente.

[dicitura-articoli-medicina]

50 Sfumature di Nero

50 Sfumature di Nero recensione, Jamie Dornan e Dakota Johnson: la sagra del niente

Isola dei Famosi 2017, Malena Pugliese e i suoi giudizi piccanti: “Chi è il più trasgressivo” (FOTO)