in ,

10 Denari: nasce a Napoli l’organizzazione che avvicina i giovani allo sport

In una realtà difficile come quella napoletana, nasce l’organizzazione che vuole togliere gli “scugnizzi”, il soprannome dei ragazzini del capoluogo campano, dalle strade per avvicinarli allo sport e soprattutto al calcio. 10 Denari, pur essendo neonato, ha già avuto tantissimi consensi e i tornei, che si tengono fra Marano, Vomero e zona Flegrea, hanno avuto già i primi vincitori, i quali hanno avuto come premio un meraviglioso viaggio ad Amsterdam.

La passione combinata alla competizione dunque, uno sport sano e circondato dal fair play, tanto inneggiato dai capi della Fifa. Per i ragazzini che non amano il calcio invece, 10 Denari si offre di accoglierli nelle loro palestre per farli praticare la boxe o altri sport ancora. Per chi invece, vuole passare una serata diversa all’insegna del divertimento, si possono organizzare partite di Paintball, Bubble Soccer oppure Tagmatch.

Noi di Urbanpost abbiamo intervistato uno degli organizzatori, che ci ha spiegato in poche parole l’intento di 10 Denari: “Avviciniamo i giovani di tutte le categorie sociali, facendoli partecipi di un unico progetto che li mette tutti allo stesso livello, senza distinzione di classe sociale.”

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

boko haram nigeria attentato

Boko Haram, Nigeria: 150 civili uccisi in una nuova strage

moda autunno 2015

Tendenze moda autunno 2015: l’urban chic di Massimo Dutti ispirato a New York