in

10 esercizi per imparare a fotografare meglio

Una credenza comune, parzialmente vera, dice che per scattare buone fotografie serve un buon occhio fotografico e che questo o lo si ha di natura oppure no. Oggi vedremo 10 esercizi per migliorare il proprio occhio, fotografare meglio e sfatare questo vecchio mito.

  • Visitare mostre e musei di fotografia e arte, cercare di imparare le lezioni dai grandi del passato o viventi;
  • Guardare film possibilmente già visti, in modo da poter prestare attenzione alle inquadrature, all’utilizzo della luce e del colore piuttosto che alla storia. Sono molto consigliati registi quali Kubrick e Wes Anderson due maniaci dell’inquadratura perfetta;
  • Leggere libri, visitare siti e blog che parlano di fotografia ed arte;
  • Frequentare circoli ed associazioni fotografiche. Cercare il confronto con altri fotoamatori è un’esperienza formativa e di crescita;
  • Visionare interviste e documentari sui grandi fotografi;
  • Fotografare un oggetto in tutti i modi possibili ed immaginabili, utilizzare tutta l’attrezzatura disponibile ed osservare con attenzione le immagini prodotte focalizzandovi sulle reciproche differenze;
  • Scattare fotografie di uno stesso paesaggio durante tutte le ore della giornata, osservando come il cambiare della luce genera immagini molto diverse tra loro. Imparare come si comporta la luce e come sfruttarla al meglio;
  • Passeggiare e guardarsi attorno, individuare scene degne di essere fotografate e provare ad immaginare come verrebbero in fotografia;
  • Scegliere una fotografia di un grande maestro e provare a realizzarne una uguale in tutto e per tutto;
  • Scattare una fotografia a tema ogni giorno, variando i temi il più possibile.

Certamente chi non ha il dono di possedere un ottimo occhio fotografico difficilmente diventerà un grande della fotografia, ma seguire questi semplici esercizi sarà d’aiuto per migliorare e produrre immagini accettabili ed interessanti.

Chiara Dello Iacovo intervista, la giovane cantautrice: “The Voice, Sanremo, il calcio: vi svelo chi sono”

Terrorismo attentato Bangladesh Dacca

Allarme terrorismo in Italia, i servizi segreti: “Rischio elevato sul territorio”