in ,

I 10 libri più venduti del mese di novembre 2016

I libri sono in grado di farci conoscere nuovi mondi e diverse esperienze, raccontano storie di vita o situazioni ipotetiche. Se siete in cerca di volumi interessanti e in grado di tenervi incollati alle pagine per giorni, il miglior modo e tenere sotto controllo le classifiche mensili. Ecco quali sono i 10 libri più venduti del mese di novembre 2016.

Posizione numero dieci: Il tradimento, di Federico Rampini, Mondadori. È un saggio molto interessante e che offre alcuni punti di vista nuovi sulla crisi dell’occidente e del mondo: dall’economia al terrorismo islamico, un po’ di cultura per rimanere sempre aggiornati.

Posizione numero nove: I Medici, una dinastia al potere, di Matteo Strukul, Newton Copton. Sull’onda della fortunata serie televisiva, il libro racconta della famiglia Medici nella Firenze del ‘400.

Posizione numero otto: Il segno della croce, di Gleen Cooper. Un avvincente thriller storico che ha tenuto i lettori con il fiato sospeso.

Posizione numero sette: L’estate fredda, di Gianrico Carofiglio. Questo libro immerge il lettore nella Bari dei clan mafiosi, raccontando dell’oscura stagione dello stragismo mafioso.

Posizione numero sei: Il labirinto degli spiriti, di Carlos Ruiz Zafon. Scrittore spagnolo capace di rievocare lo stile gotico e renderlo contemporaneo, con questo volume chiude la tetralogia del cimitero dei libri dimenticati.

Posizione numero cinque: La ragazza del treno, di Paula Hawkins. Un thriller uscito anche di recente nelle sale cinematografiche italiane. Tra colpi di scena e azione, un libro da leggere in questo inverno.

Posizione numero quattro: La dieta della longevità, Valter Longo. Per chi ama prendersi cura di sé; questo libro sembra aver stregato gli italiani e pertanto arriva sul podio con la sua dieta.

Posizione numero tre: Harry Potter e la maledizione dell’erede, di J.K. Rowling. Scende in terza posizione rispetto al mese di ottobre, ma rimane sempre nei primi posti. Qui, l’impavido Harry è un padre di famiglia con tre figli che dovrà fare i conti con un oscuro segreto.

Posizione numero due: L’arte di essere fragili, di Alessandro D’Avenia. Un Leopardi rinnovato, non più così pessimista e un po’ fuori dalle righe quello raccontato nel libro.

Posizione numero uno: La paranza dei bambini, di Roberto Saviano. Storia vera sulla baby gang della mafia napoletana, primo vero libro di narrativa del giornalista autore di Gomorra.

Renzi a Firenze, il tour della campagna referendaria si chiude in casa: le ultimissime

Belen Rodriguez Instagram, lo scatto social che manda in estasi i fan [FOTO]