in ,

10 segreti per diventare più intelligenti

Nonostante si pensi che l’intelligenza possa essere qualcosa di immutabile, la ricerca dimostra che, in realtà, con dei piccoli accorgimenti si potrebbero potenziare le nostre facoltà mentali. Un interlocutore appassionato di miglioramento personale ha posto alla comunità questa semplice domanda: “Cosa faresti per diventare più intelligente ogni giorno di più?” I mediatori e gli imprenditori hanno formulato dei suggerimenti che potrebbero esservi utili.

10 segreti per diventare più intelligenti

1. Siate intelligenti mentre siete su Internet con qualsiasi dispositivo.
E’ ora di smettere di controllare costantemente i social network. Internet offre tantissime risorse di apprendimento. Iniziate a seguire un corso online, delle conferenze TED e continuate ad aggiornare il vostro vocabolario personale.
2. Scrivete ciò che avete imparato.
Scrivere giornalmente per qualche minuto ciò che avete imparato vi aiuterà senz’altro ad aumentare le vostre capacità intellettuali. Claudia Azula Altucher, insegnante di yoga sostiene: “Scrivi 400 parole al giorno su cose che hai imparato”. Mike Xie, ricercatore presso Bayside Biosciences, conferma e consiglia: “Scrivi su ciò che hai imparato”.
3. Pianificate le vostre giornate e scrivete le cose che avete già fatto.
Scrivere una lista sulle cose già compiute potrebbe aumentare la vostra autostima ma soprattutto vi renderà felici. VC Marc Andreessen lo raccomanda. Azula Altucher afferma: “Fai una lista delle cose da fare per mostrare tutte le cose che hai già eseguito.”
4. Giocate e fate puzzle.
I puzzle e i giochi da tavolo non solo vi aiuteranno a elaborare potenziali strategie e vi indurranno indirettamente al ragionamento ma vi faranno anche divertire. Xie suggerisce di giocare spesso a “Giochi come Scrabble, Bridge, scacchi, Go, battaglia navale, Forza 4 ecc”. Altucher conferma: “Giocate a Scrabble senza l’aiuto di guide o libri.”
5. Frequentate amici più intelligenti di voi.
Potrà essere frustrante per la vostra autostima ma uscendo con persone più intelligenti di voi potrete imparare velocemente. Saurabh Shah, amministratrice delegata della Symphony Teleca afferma: “Frequentate amici intelligenti. Ricordate che il vostro QI è dato dalla media delle cinque persone più vicine che frequentate”. Manas J. Saloi concorda con l’amministratrice e aggiunge: “Circondatevi di persone più intelligenti. Io cerco di trascorrere quanto più tempo possibile con il mio capo tecnico. Non ho mai avuto problemi ad accettare che fossi al massimo un comune programmatore e che ancora ci siano molte cose da imparare… Siate sempre umili e disposti a imparare. “
6. Leggete molto.
Leggere molto è essenziale. Gli studiosi ancora non sono tutti unanimi riguardo il miglior materiale da leggere per aumentare l’intelligenza. Alcuni sostengono che l’ideale sia leggere abitualmente i quotidiani, altri invece credono che anche la narrativa e la saggistica possa aiutare il nostro cervello.
7. Insegnate le cose imparate agli altri.
Non siate egoisti! Condividete la vostra cultura con i vostri amici e parenti. Einstein affermò : “Se non lo sai spiegare semplicemente, non lo hai capito abbastanza bene”. Quora, rete sociale dedicata all’informazione è d’accordo. Assicuratevi di aver veramente imparato e quando credete che le informazioni imparate siano veramente insite nella vostra mente, cercate di insegnarle agli altri. Xie sostiene: “Spiega le nozioni imparate a qualcuno solo dopo esserti assicurato di averle davvero memorizzate”. Jon Packles, uno studente, sulla base di questo principio ha affermato: “Per tutto ciò che si impara, grande o piccolo, devi accanirti finché almeno non sei in grado di spiegarlo a un amico. E’ abbastanza facile apprendere nuove informazioni. Ma essere in grado di conservare nella mente le informazioni e insegnarle agli altri è molto più prezioso.”
8. Praticate nuove attività casuali.
Provate attività nuove anche se non potranno essere immediatamente utili e proficue. Shane Parrish, proprietaria del blog Farnam Strada, ha raccontato, su Quora, la storia del corso di calligrafia frequentato da Steve Jobs, fondatore dell’Apple, una volta abbandonati gli studi. Il corso fornì a Jobs competenze progettuali e di design. Fate nuove esperienze! Potrebbero sempre rivelarsi utili. Parrish cita Jobs affermando: “Non si possono unire tutti i puntini guardando avanti. Potrete unirli soltanto voltandovi indietro. Così, dovete aver fiducia che i puntini si potranno in qualche modo unire nel futuro.”
9. Imparate una nuova lingua.
Non preoccupatevi. E’ necessario soltanto avere un computer o studiare un libro in lingua comodamente a casa. Non è importante padroneggiare la lingua velocemente o imparare la lingua all’estero. Saloi afferma: “Imparate una nuova lingua. Per poterla impare, ci sono un sacco di siti gratuiti. Utilizzate Livemocha o Busuu “.
10. Rilassatevi: una pausa ve la meritate!
Per rielaborare ciò che avete imparato, rilassatevi. Altucher ma non solo sostengono sia necessario inattivare per qualche ora il cervello dalla stimolazione mentale.

contestazione claudio lotito

Lazio, contestato il presidente Claudio Lotito: “Pezzente, in cerca di gloria”

uomo cinese va in ospedale e scopre di essere donna

Cina: uomo va in ospedale per forti dolori alla pancia e scopre di essere donna