in

100 tirocini post-laurea nella cultura: bando, requisiti, rimborsi e scadenze

E’ stato lanciato il bando “Generazione Cultura”: voluta dal Ministero dei Beni Culturali (Mibact) e realizzata in collaborazione con Ales, Luiss Business School e Gioco del Lotto, l’iniziativa si pone come obiettivo quello di cercare 100 giovani laureati under 27 destinati a diventare gli imprenditori del futuro nel settore cultura.

==> LAVORARE ALL’ESTERO: 5 PAESI DA TENERE IN CONSIDERAZIONE

Il Ministero dei Beni Culturali ha lanciato il bando “Generazione Cultura”, volto a cercare 100 giovani sotto i 27 anni da formare al fine di farli diventare gli imprenditori del domani. In particolare, i neolaureati selezionati potranno partecipare a 200 ore di corsi di formazione – distribuite su 6 settimane – presso la Luiss Business School. Ma non è tutto: al termine della formazione in aula, 25 Istituzioni Culturali daranno la possibilità ai giovani selezionati di prendere parte a stage della durata di 6 mesi, retribuiti con 3mila euro al mese di rimborso spese. Tra le istituzioni con cui avranno modo di lavorare gli under 27 anche la Reggia di Caserta, le Scuderie del Quirinale o i Musei Reali di Torino: al termine del periodo di stage, gli aspiranti imprenditori dovranno presentare le proprie idee di business culturale in un contest. Una giuria selezionerà quindi le 10 migliori idee d’impresa, progetti che verranno poi realizzati.

==> CLICCA QUI PER LE ULTIME OFFERTE DI LAVORO

“È una grande opportunità di crescita personale e professionale per i giovani che faranno parte di questo progetto e uno strumento attraverso cui valorizzare il nostro immenso patrimonio artistico e culturale” ha sottolineato Paolo Boccardelli, Direttore della Luiss Business School. Fabio Cairoli, amministratore delegato di Lottomatica Holding, ha invece precisato che il bando “Generazione Cultura” “non deve essere visto semplicemente come un sostegno per l’avvicinamento di persone di talento al mondo del lavoro, ma come uno strumento finalizzato a creare una sintesi virtuosa tra due esigenze fondamentali del Paese: il futuro dei giovani e la valorizzazione del nostro straordinario patrimonio culturale”. Per iscriversi è necessario compilare il form presente sul sito ufficiale di “Generazione Cultura”, entro e non oltre il 21 aprile 2017: requisito fondamentale è essere nati dopo il 21 marzo 1990 nonché essere in possesso di diploma di laurea.

Seguici sul nostro canale Telegram

Michele Misseri trasferito in carcere lecce

Sarah Scazzi: Michele Misseri trasferito nel carcere di Lecce, ecco qual è la sua nuova condizione

Oroscopo Paolo Fox 2016 Pesci

Oroscopo Paolo Fox oggi 23 marzo a I Fatti vostri: come rivederlo in streaming