in , ,

12 marzo 1922: nasce lo scrittore Jean-Louis Kerouac

Il 12 marzo 1922 a Lowell, nella contea di Middlesex, stato del Massachusetts, nasceva lo scrittore Jean-Louis Kerouac, conosciuto da tutti come Jack Kerouac, autore di uno dei romanzi più famosi del ‘900: On the road.

Jack Kerouac è considerato da molti critici un simbolo del 20esimo secolo e lo scrittore che ha dato vita al movimento Beat. I suoi romanzi, infatti, risentono degli ideali che hanno caratterizzato la sua generazione: l’introspezione, l’approfondimento della propria coscienza e quella ricerca di se stessi nella quale si tenta di costruire un’alternativa alla propria personalità. La maggior parte della sua esistenza la condusse fra l’America settentrionale, quella centrale e la piccola cittadina di Lowell che gli diede i natali.

Jack Kerouac si schierò apertamente contro il militarismo, esaltando i valori dell’amore. Di se stesso disse di essere un poeta jazz. Attraverso i suoi romanzi tentò di slegarsi dalle convenzioni sociali e di dedicarsi alla ricerca di un senso della propria esistenza. Abusò di marijuana e benzedrina fino ad arrivare all’alcool che, dopo una rapida dipendenza, lo portò alla morte per cirrosi epatica il 21 ottobre del 1969.

Rugby Sei Nazioni Irlanda – Italia: ora diretta tv e streaming gratis

Italia’s Got Talent 2016 giudici

Italia’s Got Talent 2016: quando inizia, giudici e anticipazioni