in ,

14enne seviziato a Napoli: l’autolavaggio di Pianura ha riaperto dopo la rabbia

La storia del ragazzino di 14 anni sodomizzato a Pianura, Napoli, da tre ragazzi in età adulta è tristemente nota. L’autolavaggio in cui si è consumata la violenza è finito nel mirino di molti cittadini arrabbiati anche in virtù del fatto che il ventiquattrenne che ha compiuto l’atto di gratuita quanto sadica violenza non era solo. I fatti si sono svolti alla presenza di altri due giovani, uno dei quali ha filmato tutti gli accadimenti con il cellulare, che non hanno fatto nulla per fermare le sevizie.

I due astanti erano lavoratori presso l’autolavaggio. Chiaramente questa consapevolezza ha inasprito ulteriormente gli animi di parenti e amici della vittima; il proprietario della struttura ha ritenuto opportuno chiudere l’attività in seguito alla rabbia e allo sdegno che questo accadimento ha provocato. Adesso l’autolavaggio di Pianura ha riaperto.

pavoletti calciomercato torino

Calciomercato Torino ultime notizie: Pavoletti sul taccuino del DS Petrarchi

Ultime news calciomercato Lazio: Schar seguito anche dallo United