in ,

14enne violentato a Napoli, Domenica In –L’Arena: le scuse di mamma Assunta

Dopo aver intervistato Zio Luigi, lo zio del 14enne violentato a Napoli, durante la diretta di Domenica In – L’Arena di oggi, domenica 12 ottobre, Massimo Giletti ha dato spazio, grazie al collegamento con Napoli, a mamma Assunta, la madre di uno dei presunti colpevoli, o meglio la madre del ragazzo che si trova in carcere dopo essersi costituito, e all’avvocato Sorbilli. In questa occasione la signora Assunta ha avuto modo di chiedere scusa allo zio del minore grazie ad un doppio collegamento, ma la risposta da parte della famiglia della vittima è stata negativa.

14enne seviziato a Napoli

Dopo l’ennesima dichiarazione atta ad indignare i telespettatori, la Signora Assunta ha infatti detto: “non è un gioco è un gesto banale, che non doveva finire così” la mamma dell’accusato si è poi corretta dicendo: “mio figlio ha sbagliato, mio figlio sta in carcere” ed aggiungendo soprattutto “siamo andati … chiedo scusa alla famiglia”. Data la volontà di chiedere scusa Massimo Giletti ha messo, grazie ad un doppio collegamento, mamma Assunta  e Zio Luigi in contatto fra di loro e la donna ha potuto così, anche se a distanza, dire: “io vi chiedo scusa, da parte della mia famiglia, a noi ci dispiace che è successa questa cosa…”.

Zio Luigi però ha risposto dicendo: “è troppo tardi, adesso io non sono in grado di accettare, almeno per il momento,  queste scuse che si potevano fare molto prima … si ricordi che c’è mio nipote che sta senza colon … che è stata segnata la vita a questo bimbo … ha 14 anni …” zio Luigi ha poi aggiunto: “io mi preoccupo per suo figlio perché se suo figlio prende per gioco questo ….” L’Avvocato Sorbilli ha poi chiosato dicendo: “non si può giocare con la vita di un minore, questo è un termine che non va assolutamente utilizzato” aggiungendo: “siamo di fronte ad un episodio gravissimo che ha portato in carcere il mio assistito e che gli altri due sono ancora indagati a piede libero”.

Massimo Giletti e Daniela Ferolla

14enne violentato a Napoli, Domenica In –L’Arena: parlano gli zii del minore

Lewis Hamilton ritiro Formula 1

Gran Premio di Russia: la Mercedes si laurea Campione del Mondo Costruttori