in ,

14enne violentato a Napoli, Pomeriggio 5: Barbara D’Urso ospita le zie del minore

Nella nuova diretta di Pomeriggio 5 di oggi, venerdì 10 ottobre, dopo essere passata a vedere la situazione a Genova a causa della nuova alluvione che ha messo in ginocchio la città, Barbara D’Urso ha ospitato all’interno della trasmissione di Canale 5, in collegamento esterno, le zie del 14enne violentato a Napoli lasciando che queste commentassero quanto avvenuto e i filmati con le testimonianze di parenti ed amici, ma anche le dichiarazioni dei parenti dei colpevoli.

Zia Antonietta ha chiarito in primis che: “il bambino questa mattina è stato trasferito al terzo piano in una stanza per stare da solo con mamma e papà perché non può rischiare una infezione”, sottolineando che di fianco alla stanza, piantonata per questioni di sicurezza, c’è tutta la famiglia e smentendo così le notizie circolate nella mattinata. Il bambino è ancora in pericolo di vita, ma a quanto pare le sue condizioni, pur critiche, stanno migliorando.

La zia ha poi spiegato alla conduttrice di Pomeriggio 5 che “lo scherzo”, così lo hanno chiamato i genitori degli aggressori, è avvenuto nella sera di martedì e che poi, trasportato all’ospedale di corsa, dalle 9 della sera alle 4 del mattino successivo ha subito un lungo, lunghissimo intervento in cui gli è stata asportata una parte consistente del colon perché l’aria compressa gli ha perforato l’intestino. Zia Antonietta ha sottolineato a questo punto che suo nipote chiede sempre: “mamma che cos’è quella borsetta” e che nessuno riesce a spiegargli di cosa si tratti e a trovare il coraggio di annunciargli che dovrà tenerla con sé per almeno nove mesi.

Domande ai napoletani sul 14enne seviziato

In tutta sincerità le zie, dopo aver visto il video dell’intervista di una mamma dei colpevoli hanno detto: “Barbara parlando di uno scherzo, forse sono ignorante, ma voglio capire, che scherzo è ?”. La donna in questione, però, ha chiesto alla famiglia del 14enne di denunciare anche gli altri e non solo suo figlio perché, secondo lei: “dovevano denunciare altri due perché non è stato solo mio figlio, mio figlio me lo ha detto, mamma p stato uno scherzo di tutti e tre”.

Dopo il filmato in cui la mamma del 14enne ancora in ospedale annunciava: “combatterò, mio figlio deve uscire con i suoi piedi come è entrato, e il colpevole deve marcire in carcere”, Barbara D’Urso ha mandato in onda il servizio con le dichiarazioni di una signora che parlando di suo genero, uno dei colpevoli, ha detto di essere orgogliosa del ragazzo scoccando così il pubblico in studio e le zie della vittima.

La polemica di Fedez contro il Pd che lo vuole fuori da SkY

Fedez contro il Pd: il rapper risponde su Facebook alle accuse di propaganda fascista

michelle hunziker sposa a Bergamo

Michelle Hunziker e Tommaso Trussardi sposi: su Instagram le prime foto del matrimonio