in

18 luglio 1918: nasceva Nelson Mandela, l’uomo che avrebbe cambiato il mondo

Ho percorso questo lungo cammino verso la libertà sforzandomi di non esitare, e ho fatto alcuni passi falsi lungo la via. Ma ho scoperto che dopo aver scalato una montagna ce ne sono sempre altre da scalare.” Questa è la frase che descrive in modo perfetto il pensiero di Nelson Mandela, un uomo che con la sua tenacia, la voglia di combattere, ma anche con il suo coraggio ha combattuto per anni al fianco della sua gente, abbattendo barriere una dopo l’altra.

L’11 luglio è un giorno importantissimo per il popolo sudafricano, ma in particolare per tutte le persone di colore e per quelle che soffrono di qualsiasi tipo di razzismo. L’11 luglio nasceva Nelson Mandela, il promotore della lotta contro l’apartheid, nonché ex presidente del Sudafrica. Una data memorabile perché è proprio grazie a quest’uomo che sono stati superati limiti mentali o lacune fra razze ed etnie diverse. Una lotta durata tantissimi anni, ma d’altronde lo stesso Mandela affermava: “Un vincitore è semplicemente un sognatore che non si è mai arreso.” E Mandela può essere reputato un vincitore.

Sono io il padrone del mio destino, il capitano della mia anima.” Nelson Mandela non era solo un sognatore, lottava fino al raggiungimento degli obiettivi. La nostra rubrica Urban Memories oggi omaggia quest’uomo speciale nel giorno della sua nascita.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

tess holliday facebook, modella plus size, tess holliday grassa

Tess Holliday, la modella plus size offesa su Facebook perché “troppo grassa”

belen rodriguez presunto flirt con bobo vieri

Bélen Rodriguez gossip: flirt a Ibiza con Bobo Vieri?