in ,

1993 serie tv anticipazioni: come cambieranno i personaggi [FOTO]

L’attesa finalmente è finita. Questa sera su Sky Atlantic parte la seconda stagione di una delle serie tv più seguite dagli italiani dopo Gomorra. Prende il via con i primi due episodi 1993, il seguito dell’amatissima 1992, che vede ancora una volta protagonisti Stefano Accorsi, Miriam Leone, Tea Falco, Guido Caprino, Antonio Gerardi e da quest’anno anche Flavio Parenti e Laura Chiatti. 1993 sarà ancora più cruda, più forte, della prima stagione. Se 1992 aveva infatti portato a Tangentopoli, 1993 racconterà l’anno della distruzione della Prima Repubblica nonché la nascita di nuove figure politiche ed economiche che hanno segnato la storia dei vent’anni successivi.

1993 serie tv: Leonardo Notte si legherà a Berlusconi

“Avevo poco più di vent’anni. Sembrava che tutto potesse cambiare: in meglio. Una nuova classe politica, un nuovo Paese. Poi, le bombe, i suicidi eccellenti, il timore della destabilizzazione” racconta Stefano Accorsi a TV Sorrisi e Canzoni per spiegare come ricorda quell’anno. E sarà proprio in questo modo che verrà raccontato. Cambierà il modo di vivere dei personaggi protagonisti perché attorno a loro cambierà la società. Sarà proprio il suo personaggio, di finzione, ad intrecciarsi con uno dei personaggi storici che entreranno nel cast di 1993, Silvio Berlusconi, interpretato da Paolo Pierobon. “Il mio personaggio entrerà nel “cerchio magico” di Silvio Berlusconi, che sta meditando di scendere in campo” ricorda Accorsi che invece interpreta il pubblicitario Leonardo Notte.

Stiamo arrivando… 1993 la serie Da stasera 21.15 @skyatlantichd #LeoNotte #Silvio #1993laserie We’re coming… 1993 the serial Tonight 9:15pm Sky Atlantic HD

Un post condiviso da Stefano Accorsi (@stefano.accorsi) in data:

1993 serie tv: gli altri personaggi e i loro obiettivi

In 1993 sarà fondamentale per Leonardo Notte entrare nelle grazie di Silvio Berlusconi per poter scendere in politica. Anche per tutti gli altri personaggi presenti in 1992 cambiano obiettivi e prospettive. Tornerà in scena Veronica Castello, interpretata da Miriam Leone, l’ambiziosa showgirl pronta a tutto per il successo.  “Che emozione girare al Salone Margherita di Roma, dove realmente andava in scena Il Bagaglino” spiega l’attrice che ricorda come prima da Marzullo, poi al Maurizio Costanzo Show la Castello farà carriera ma non sarà mai felice. Ed infine non mancherà certamente uno dei personaggi più amati in 1992, Bibi Mainaghi, l’ereditiera viziata che ora dovrà adattarsi alla nuova società. “Dovrà rimboccarsi le maniche, affrontare realtà più grandi di lei e occuparsi del fratello” sottolinea l’attrice Tea Falco.

Grande Fratello, Mia Cellini operata per pelle in eccesso: “Così ho perso 75 chili” (FOTO)

Torino, trovata morta Silvia Pavia: era scomparsa il 26 aprile