in ,

20 differenze tra Papa Francesco e Papa Giovanni Paolo II

Ieri Papa Francesco ha permesso l’arresto, su suolo vaticano, di Jozef Wesolowski, ex nunzio apostolico nella Repubblica Dominicana accusato, pare con più di una prova, di aver adescato ragazzini durante la sua permanenza nell’isola caraibica. Wesolowski è polacco, proprio come Papa Giovanni Paolo II, e forse fisicamente ci somiglia anche un po’. Papa Wojtyla, a differenza di Bergoglio, non ha mai concesso alle autorità giudiziarie vaticane un arresto eclatante come quello della giornata di ieri. Con Papa Francesco più di qualcosa è cambiato. Dalla politica vaticana, all’orientamento su famiglia e figli, passando per lo stile di un papato decisamente sobrio. Vediamo quindi le 20 differenze tra questi due Papi entrambi importantissimi, ma molto diversi tra loro.

Differenze tra la politica di Papa Francesco e quella di Woytjla

20 differenze tra Papa Francesco e Papa Giovanni Paolo II

 

#1. Papa Francesco sembra che ascolti, Wojtyla comandava

 

#2. Papa Francesco ha aperto ai gay. Wojtyla ai gay al massimo avrebbe aperto le porte di un centro di cura

 

#3. Entrambi fanno ridere quando parlano italiano, ma solo Bergoglio lo confondi con Javier Zanetti

 

#4. Entrambi hanno dei valori, ma solo Giovanni Paolo II pretendeva diventassero anche i tuoi

 

#5. I giovani che seguono Bergoglio sembrano persone normali, quelli che seguivano Wojtyla sono i Papa boys

 

#6. Dove è nato Papa Francesco è gentile come un tango, Wojtyla tosto come una polka

 

#7. Papa Francesco organizza partite di calcio, Wojtyla a calcio ci giocava sul serio

 

#8. Bergoglio sembra più gentile di Wojtyla perché è stato allevato a asado e vino rosso, non a vodka e patate

 

#9. Entrambi stanno antipatici a tanta gente, ma per ora solo Giovanni Paolo II è riuscito a farsi sparare

 

#10. Solo uno dei due se l’è presa con gli africani che usano il preservativo per non passarsi l’AIDS

 

#11. Hanno idee diverse su come si trattano i preti pedofili

 

#12. Hanno prolungato la tradizione per cui ciò che unisce Polonia e Argentina sono dei tedeschi che se la filano

 

#13. Papa Francesco sembra un po’ renziano, Wojtyla era molto andreottiano

 

#14. Wojtyla nel tempo libero faceva sport, Bergoglio fa telefonate

 

#15. Entrambi hanno avuto un contratto a tempo indeterminato senza mai conoscere dal vivo il datore di lavoro

 

#16. Entrambi parlano della famiglia, ma solo uno prima di giudicare si ricorda di non averne una

 

#17. Wojtyla esaltava i cattolici, Papa Francesco tutti gli altri

 

#18. A Giovanni Paolo II piaceva lo sfarzo, Bergoglio va in giro conciato come una perpetua

 

#19. Wojtyla si faceva nemici fuori dalla Chiesa, quelli di Bergoglio invece sono tutti dentro

 

#20. Entrambi hanno sempre pubblico, qualsiasi cosa dicano nei loro spettacoli

Beppe Grillo appello a Pd

Beppe Grillo appello a minoranza Pd: “Mandiamo a casa Renzi”

uomini e donne teresa cilia tronista

Uomini e Donne Anticipazioni Trono Classico: novità sul trinagolo Teresa-Salvatore-Fabio