in

2013 tra decadenza e decadenza, maratona Blob la sera del 31 dicembre per il benvenuto al 2014

Oggi, martedì 31 dicembre, alle ore 23.20 Rai3 dedica il passaggio al nuovo anno alla tradizionale maratona di Blob. Il titolo della super puntata sarà “2013 tra decadenza e decadenza” e Enrico Ghezzi, il padre del programma, ha voluto commentare quest’ultima puntata del 2013. Ecco le parole di Ghezzi: ”Nell’anno di tutti i crepuscoli, e del fallimento della catastrofe stessa (cioè del Catastrionfo), Blob non può non sollevare o lacerare il velo d(e)i Maya mostrando la catastrofe nuda nel suo non esserci stata, o infine nell’esserci (stata) a ogni istante. Il Blob-Film dell’ultimo dell’anno sarà quindi automaticamente, senza bisogno di volerlo essere, la celebrazione ironica e ossessivamente danzante del gran ballo dell’Half-Life.

enrico ghezzi blob 2013 decadenza 2014 maratona

La (s)fine del mondo non si vede, è alle nostre spalle, e questa forse è La Catastrofe. La radiazione di fondo dello spettacolo, ineliminabile, è insieme destino e provenienza, e -di nuovo- è impegno obbligato e fin troppo classico e precipuo di Blob quello di dar conto della circolarità del mondo, con la precisione facile e sgomentante di un contagiri. Tra decadimento e decadenza, la vita delle particelle è una decadanza ininterrotta, dove il ‘bosone’ sembra una battuta di laurel/hardy (o di franchi/ingrassia), e l’accelerazione di corpuscoli molecole neutrini si vive senza saperlo nel sempre uguale ricorrere dello spettacolo invisibile.

Blob squarcia il sipario del banale, da un’occhiata e si gira di nuovo rivolto a noi tutti spettatori di uno spettacolo eternamente breve e sfuggente. Intanto si prepara, troppopresto troppotardi rispetto alla fantasmagoria che mostra, alla celebrazione (sarà a aprile del 2014) o decerebrazione dei suoi (im)propri 25 anni”.

Written by Vittoria Verdi

Giornalista pubblicista, reporter e copywriter. Appassionata di cinema, simpatizza decisamente per i cani ma sta imparando a relazionarsi ai gatti con risultati soddisfacenti, scrive per svariate testate giornalistiche on line e cartacee. Astemia, vintage prima della moda del vintage e amante dello smalto rosso in ogni sua declinazione.

Marrakesh concorso musica taxi

Concorso per musicisti: il tuo pezzo in onda a Marrakesh

Beyoncé e Jay-Z: le ultime spese folli servono a infiammare il matrimonio