in

2018 addio: 12 foto per ricordare l’anno che finisce, mese per mese

Ogni giorno internet, tv e giornali ci bersagliano di notizie più o meno positive che spesso incidono in modo influente sulle nostre vite. Ma alla fine dell’anno, cosa realmente ricordiamo dei 12 mesi che stiamo per salutare? Tra momenti da non dimenticare del 2018 che sta per concludersi ci sono avvenimento politici di rilevanza internazionale come il disgelo tra le due Coree, la stretta di mano tra il Presidente americano Trump e Kim Jong-un, le tensioni in vista delle elezioni politiche in Italia, fatti drammatici come il crollo del ponte Morandi a Genova o anche lieti eventi sulla scia del matrimonio tra Harry e Meghan. Sono stati 365 giorni densi di avvenimenti: cerchiamo di fotografare, passandoli in rassegna, i momenti più incisivi per la storia del nostro Paese e non solo.

trattative nuovo governo

Gennaio 2018, l’Italia in campagna elettorale

L’Italia si preparava alla corsa alle elezioni politiche del 4 marzo. Una campagna elettorale ricca di incontri, scontri, ipotesi su probabili (e improbabili) alleanze. E ancora, botta e risposta televisivi, allettanti programmi elettorali tacciati dalle fazioni opposte di essere solo esche ingannevoli e, non ultima, la nascita di un accordo tra Berlusconi e Salvini, poi considerato voltafaccia in seguito al concretizzarsi del governo Lega-Movimento 5 stelle.

Febbraio 2018, le Olimpiadi di Pyeongchang uniscono le Coree

Dal 9 al 25 febbraio 2018 si sono tenute a Pyeongchang, in Corea del Sud, le Olimpiadi invernali che hanno visto la nascita di un importante sodalizio tra i due Paesi della Penisola di Corea con la storica partecipazione di una delegazione nordcoreana alla manifestazione. Sugli spalti dello Stadio Olimpico di PyeongChang si sono stretti la mano Kim Yo-jong, sorella del leader nordcoreano e il presidente sudcoreano Moon. Kim Yo-jong è stata il primo membro della famiglia nordcoreana a varcare il confine della Corea del Sud.

Marzo 2018, i risultati delle elezioni in Italia e l’incertezza sul futuro del Belpaese

Dalle elezioni del 4 marzo esce un’Italia divisa in due: al sud il boom del Movimento 5 stelle, al Nord il trionfo della Lega di Salvini; il Pd risulta il vero sconfitto di questa tornata elettorale.  Ma nonostante la vittoria indiscussa del Movimento 5 Stelle la maggioranza non viene raggiunta e il Paese vive nell’incertezza politica per quasi tre mesi. Inizia una serie di consultazioni e contrattazioni dalla quale, ad un passo dalla crisi istituzionale, si giunge all’intesa: Giuseppe Conte è il nuovo presidente del Consiglio, Roberto Fico presidente della Camera e Maria Elisabetta Alberti Casellati del Senato. Nasce il governo giallo-verde. Ma mentre qualcuno gioisce per la vittoria, l’Italia intera piange la perdita di Davide Astori, capitano della Fiorentina, stroncato proprio in quella notte da una malattia cardiaca.

siria bombardamenti oggi

Aprile 2018, la Siria è sotto assedio

Un attacco congiunto di Stati Uniti, Francia e Regno Unito squarcia i cieli siriani nella notte del 14 aprile. Missili e testate balistiche si scagliano contro il regime di Bashar al-Assad. Il presidente Trump rivendica l’assalto prima su Twitter e poi per mezzo di un discorso alla Casa Bianca. Sette giorni prima Douma, nel Ghouta, era stata attaccata con armi chimiche per ridurre il potenziale dell’armamento del regime siriano.

 

Maggio 2018, il Royal Wedding incanta il mondo intero

Il 19 maggio 2018 nella cappella di St. George del castello di Windsor, il principe Harry del Galles, secondogenito del principe Carlo, sposa l’ex attrice statunitense Meghan Markle. Per tutti è il giorno del Royal Wedding; il Regno Unito si ferma, i cittadini di tutto il regno si riuniscono attorno alla residenza reale. I sudditi di Windsor acclamano gli sposi che sfilano in carrozza per le strade del Berkshire, mentre il mondo intero segue l’evento trasmesso in diretta televisiva.

stretta di mano kim jong-un trump

Giugno 2018, è pace fatta tra Trump e Kim Jong-un

Usa e Corea ripartono dalla stretta di mano di Trump e Kim Jong-un, a Singapore. Un momento storico per il presidente degli Stati Uniti e il dittatore della Corea del Nord che firmano un documento congiunto in cui promettono relazioni diplomatiche per pace e prosperità, lavoro unito per la stabilità della Penisola coreana e, soprattutto, urgente denuclearizzazione di Pyongyang. I leader dei due Paesi non si stringevano la mano da 70 anni.

Luglio 2018, l’eclissi di luna del secolo catalizza su di sé tutta l’attenzione

Nella notte del 27 luglio 2018 tutto il mondo aspetta con gli occhi all’insù l’eclissi di luna più lunga del secolo. Il fenomeno della luna rosso sangue è visibile anche dall’Italia, sono 103 minuti durante i quali il satellite è completamente oscurato dall’ombra della Terra. Non solo, sono visibili ad occhio nudo anche quattro pianeti: Venere, Giove, Saturno e Marte.

Il piano di Autostrade per demolire e ricostruire il ponte crollato a Genova

Agosto 2018, il ponte Morandi si sgretola: Liguria in ginocchio

Mentre gli italiani si preparano a festeggiare il Ferragosto, la Liguria è colpita dall’ennesima sciagura: il disastro del ponte Morandi. Nella tarda mattinata del 14 agosto lo storico viadotto che collega Levante e Ponente a Genova, sovrastando il torrente Polcevera, crolla per quasi tutto il tratto centrale. La vita di 43 persone è stroncata per sempre, gli sfollati dalle case dei quartieri attigui sono oltre 600. Tra le polemiche e le attribuzioni di colpa, la conta dei danni materiali e morali è immane.

Settembre 2018, la Manovra economica e l’Italia sotto attacco della speculazione

Il governo italiano in questo 2018 ha sempre fornito importanti spunti di discussione, primo fra tutti la Legge di Bilancio. Archiviati quindi nomi, presidenti e ministeri, con il fresco di settembre arriva la bufera sulla Manovra economica 2019. Il 27 settembre era infatti fissato il termine ultimo per presentare il Def (documento di economia e finanza) che avrebbe dato il via alla scelta delle priorità da inserire in Manovra. Ecco dunque scatenarsi gli attacchi dei vari partiti a sostegno ognuno della propria tesi.

Ottobre 2018, alle elezioni in Brasile trionfa Bolsonaro

Il 28 ottobre 2018 il Brasile viene chiamato alle urne: Jair Bolsonaro, leader del Partito social-liberale e noto militarista, si impone sul rivale Fernando Haddad diventando il 38° presidente del Brasile. Con il 55,13% dei voti, l’ex militare di estrema destra vince le elezioni promuovendo proclami sulla lotta alla corruzione in un Paese dilaniato da elevati tassi di criminalità e povertà.

Novembre 2018, la sonda InSight atterra su Marte

C’è attesa e trepidazione al NASA’s Jet Propulsion Laboratory di Pasadena, in California, quando il 26 novembre 2018 intorno alle 21 (ora italiana), la sonda Insight si posa su Marte. Dopo aver percorso 460 milioni di chilometri nello spazio dal giorno del suo lancio, avvenuto il 5 maggio dalla base di Vandenberg, è finalmente pronta ad esplorare il pianeta rosso con una sonda che misurandone la temperatura potrà rivelare se all’interno di Marte esista una forma di calore.

Dicembre 2018, attentato di Strasburgo: muore Antonio Megalizzi

Si conclude nel peggiore dei modi questo dicembre 2018. E’ ancora vivo lo sgomento per la morte del giovane giornalista Antonio Megalizzi, ucciso tragicamente nell’attentato di Strasburgo al mercatino di Natale dell’11 dicembre. Dopo tre giorni di coma e una diagnosi perentoria di inoperabilità, il ventottenne trentino non ce l’ha fatta a sopravvivere al proiettile che l’aveva raggiunto alla nuca in quella drammatica serata. Le vittime dell’attentato, oltre ad Antonio, sono altre quattro.

Schianto mortale sulla A1 tra Roma sud e Valmontone: un morto e tre feriti

Il Santo del giorno 1 gennaio: Maria Santissima Madre di Dio