in

21 Aprile, nasce il Game Boy: ecco i dieci giochi più famosi

Oggi è 21 Aprile e la nostra rubrica Urban Memories festeggia la nascita della console Nintendo Game Boy. Il videogioco fu messo in commercio per la prima volta in Giappone ed ebbe un successo incredibile, infatti fu subito proposto negli Stati Uniti prima e in Europa poi. La console poi si è evoluta diventando Game Boy Advance oppure Game Boy color.

Sicuramente la console giapponese è stato uno di quei videogiochi che ha fatto la storia ed ha segnato l’infanzia di molti ragazzi. Chi da piccolo non giocava con il Game Boy? Chi non perdeva ore per finire uno dei propri giochi preferiti? E noi oggi vogliamo riportarvi a quei tempi proponendovi i dieci giochi più belli, quelli che hanno reso celebre la console giapponese e non solo.

Uno dei più belli resta sempre il gioco dei Pokemon, ovviamente con tutte le sue versione (Rosso fuoco, Verde foglia, Zaffiro, Rubino ecc.), oltre a questo altro gioco famoso è Super Mario, videogioco che si posiziona ai primordi del Game Boy, così come Metal Slug, Rayman e Crash, uno dei personaggi più amati dei videogiochi dai ragazzi. Spesso molto successo avevano i giochi dei cartoni animati come Dragon Ball oppre Yu-Gi-Oh, gioco reso celebre proprio dal Game Boy. Di minore importanza rispetto agli altri, ma comunque da citare sono: The Sims, il quale però sulle altre console ha raggiunto più espansioni, Prince of Persia, altro colossal, ed infine come poteva mancare l’indimenticabile Fifa.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Bruno Peres calciomercato Roma

Torino ultimissime: meno di una settimana al derby con la Juventus

Piatto di carne grigliata. Image Credit: Shutterstock

Grigliata del 25 aprile a Milano: dove andare e che cosa mangiare