in

22enne in coma, dopo essere stato aggredito dal suo cane: gli ha strappato i genitali con un morso

Si chiama «cinofobia» e come tutte le paure non è facilmente gestibile, non è controllabile. Designa il timore dei cani, molto spesso non nasce da una vera e propria aggressione, come può essere un morso, anzi talvolta essa rimanda ad un evento particolare avvenuto da bambini, quando cioè si è maggiormente esposti all’attenzione di questi. Naturalmente, ognuno vive in maniera diversa la paura verso quello che proverbialmente è noto come «il miglior amico dell’uomo»: c’è chi ne ha timore anche solo guardando una foto che ritrae anche solo un cuccioli; c’è chi ha paura del contatto col cane, chi ha il terrore solo quelli di grossa taglia e in ultimo chi ha la più grande delle paure, essere morso. 

Per un uomo il timore di essere morso proprio lì, dove non batte il sole, deve essere un pensiero costante. Purtroppo un giovane di 22 anni ha dovuto provare sulla propria pelle cosa significhi essere dilaniato da un cane. Siamo a Haddington, nell’East Lothian, in Scozia, un ragazzo è stato aggredito nella propria dimora dal suo bulldog, che con un morso gli ha strappato pene e testicoli. Le ferite provocate dal cane sono state talmente profonde da impedire ai medici ogni tentativo di riattaccare le parti del corpo colpite. L’aggressione è stata tremenda, violenta, ora infatti, le autorità dovranno chiarire come sono andate davvero le cose. Purtroppo il giovane, colpito da una fortissima emorragia, è ancora piuttosto grave e i dottori lo hanno posto in coma farmacologico. Il ragazzo si trova al Western General Hospital dopo essere stato ricoverato al Royal Infirmary di Edinburgo. Molto probabilmente, purtroppo per lui resterà evirato.

Intanto il bulldog è stato portato al canile, in attesa che che vengano presi dei provvedimenti. Difficile capire cosa sia successo. Un negoziante della cittadina ha dichiarato: «L’ho visto mentre portava a spasso il cane pochi giorni fa per la strada principale». Nessuno, poteva prevedere quanto accaduto. A diffondere la notizia il giornale britannico The Sun. 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost e LuxGallery. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva ormai da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 le viene conferito il riconoscimento di "Laureato Eccellente Sapienza" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly" e "SuccedeOggi" e riviste letterarie come "Carte Allineate", "Fillide" ed "Euterpe". Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

donna scomparsa a occhiobello

Scomparsa a Rovigo nel 2017: è di Ornella Paiato il cadavere decapitato rinvenuto nel Po

caso yara processo ultime notizie

Processo Bossetti, Caso Yara: l’esempio di come non deve essere trattato un fatto di cronaca nera in tv