in ,

25 aprile 1945, onorare la Resistenza italiana con 5 canzoni: ecco quali

Il 25 aprile è una data speciale per la storia italiana e non solo: il significato di questo giorno non è da rintracciare solo nella tipica attività consumistica degli anni duemila, la gioia per una data in rosso e un ponte da poter sfruttare per i propri viaggi. Il 25 aprile è una tappa fondamentale della nostra storia e, ogni anno, tutta la Nazione festeggia questo evento con grande commozione; dovrebbe essere un evento da onorare senza alcun colore politico da sventolare. Nel mondo della musica, spesso e volentieri, si è voluto onorare il giorno della Liberazione italiana con delle canzoni molto sentite. Come non citare, ad esempio, il canto tipico dei “Partigiani”, ovvero quel Bella Ciao arrangiato nuovamente, nella seconda metà degli anni ’90 dai Modena City Ramblers.

COSA FARE IL 25 APRILE 

E ancora, quando si parla di 25 aprile 1945 non si può non citare uno dei brani di maggior successo realizzato da Antonello Venditti nel 1988 e contenuta nell’album “In questo mondo di ladri”: la traccia in questione si intitola “Ma che bella giornata di sole” ed è una dedica proprio alla liberazione dello Stivale italiano e alla fine della guerra. Una canzone molto sentita e realizzata proprio per il tema “Liberazione” è quella composta dai Marlene Kuntz, gruppo rock-alternative piemontese, con “Hanno Crocifisso Giovanni”: il brano, realizzato nel 1995, è stata una pietra miliare del successo di Godano e colleghi.

Il 25 aprile e la Resistenza, la Liberazione, eventi onorati con una canzone, a tratti simile a una poesia, dal cantautore italiano Francesco Guccini: uno dei maggiori esponenti della musica italiana ha dedicato ben due brani, nel corso della sua lunga attività artistica, alla liberazione italiana: “Quel giorno di Aprile” in cui si cita come: “Il Paese è in festa e saluta i soldati tornati mentre mandrie di nuvole pigre dormono sul campanile e ognuno ritorna alla vita come i fiori dei prati come il vento di aprile.”; l’altro brano realizzato sul tema della Resistenza, sempre da Francesco Guccini, è “Su in collina” contenuto nella sua ultima raccolta dal titolo “Ultima Thule.”

festa della mamma, festa della mamma 2016, festa della mamma 2016 lavoretti, festa della mamma 2016 lavoretti bambini, festa della mamma 2016 regali, festa della mamma 2016 idee regalo, festa della mamma 2016 giorno, festa della mamma 2016 quando

Festa della mamma 2016: lavoretti per idee regalo fai da te

Piazza Italia offerte di lavoro

Piazza Italia lavora con noi 2016: posizioni aperte a Napoli, Rimini e altre città