in ,

27 Ottobre 1904, apre la prima linea metropolitana di New York: dopo 111 anni, vanta ben 24 linee

Cade oggi l’anniversario dell’apertura della prima linea metropolitana di New York: era il 27 Ottobre 1904 quando, dopo 35 anni dalla nascita della prima linea ferroviaria sopraelevata, apriva quella che sarebbe diventata la linea RT Ninth Avenue.

Poco dopo l’apertura, si consolidarono due linee metropolitane private e ben distinte, a Brooklyn Rapid Transit Company (BRT, successivamente Brooklyn-Manhattan Transit Corporation, BMT) e la Interborough Rapid Transit Company (IRT). Nel 1932 aprì invece una linea metropolitana costruita e gestita dalla città stessa, la Independent Subway System: il sistema venne progettato proprio con l’intento di competere con le grandi linee private e favorire l’eliminazione di alcune linee non sotterranee, di cui si era evidenziata particolare problematicità durante la grande nevicata del 1888. Questa nuova linea, però, si limitò a percorrere il centro cittadino: i capitali iniziali forniti dal ministero dei trasporti furono infatti così esigui da causare anche un raddoppiamento del costo del biglietto, prima di allora fissato a 5 centesimi.

La metropolitana di New York è attualmente la rete che serve la maggior città degli Stati Uniti ed è anche una tra le più antiche metropolitane al mondo. Parlando di numeri, sono ben 469 le stazioni operative e 1500 i chilometri percorsi dal trasporto pubblico metropolitano. Nel conteggio annuale dei passeggeri, è seconda solo a quella di Tokyo, Mosca e Seul: la metropolitana di New York è però aperta 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno, caratteristica che le fa guadagnare il primato a livello mondiale.

Halloween 2015 luoghi tenebrosi in Italia

Halloween 2015: 5 viaggi tenebrosi in Italia, tra castelli arroccati, catacombe e leggende

loris stival news mattino 5

Loris Stival, Veronica Panarello intercettata dice al marito: “Mi hai fatto venire dubbi”