in ,

29 Ottobre 1950, nasce Rino Gaetano: l’autore di “Gianna” avrebbe 65 anni

Nasceva 65 anni fa, il 29 Ottobre 1950, il cantautore italiano Rino Gaetano: ricordato per la ruvidità della sua voce e per la denuncia sociale celata nelle sue canzoni, in quelli che sembravano testi leggeri e ricchi di nonsense.

Salvatore Antonio Gaetano nasce a Crotone da una famiglia originaria di Cutro: tutti lo chiamavano Salvatorino ad eccezione della sorella Anna che amava chiamarlo “Rino”, nomignolo che andò poi a sostituire del tutto il suo nome di battesimo. A soli 10 anni, Rino si trasferisce a Roma con la famiglia e l’anno successivo viene invece mandato a Narni nel Seminario del Sacro Cuore: l’intenzione della famiglia non era però quella di avviarlo alla carriera ecclesiastica bensì quella di assicurargli una buona cultura. Lì, Rino scrisse il poemetto “E l’uomo volò” e legò particolarmente con Padre Renato Simeoni che di lui disse “sentiva l’importanza dello studio, però aveva anche dei momenti di grande assenza, che non era vuoto. Era molto difficile trovare Rino in situazioni di ‘vuoto’, era sempre mentalmente occupato”. Nel 1967, a 17 anni, Gaetano torna a Roma dove vivrà per tutto il resto della sua vita: nella Capitale crea un gruppo musicale in cui suonava il basso e, nel frattempo, si dilettava a scriver canzoni sulla scia dei suoi autori di riferimento quali Jannacci, De André, Celentano, i Gufi, Gian Pieretti e Ricky Gianco ma anche Bob Dylan e i Beatles.

Il primi riconoscimenti arrivarono nel 1974, dopo la pubblicazione del suo primo e vero album “Ingresso Libero” ma per Rino Gaetano il successo arrivo nel 1975 quando pubblicò il 45 giri “Ma il cielo è sempre più blu”, una delle canzoni per cui è ricordato insieme a “Gianna”, che presentò al Festival di Sanremo del 1978, classificandosi terzo. Di Rino, il giornalista Andrea Scanzi scrive “Gaetano era una supernova. Ha brillato tre anni, dal ’76 di ‘Mio fratello è figlio unico’ al ’78 di ‘Nuntereggae più’. Il successo sanremese di Gianna lo spiazzò, non ebbe il tempo di venirne a capo”: da quel momento infatti , nonostante nuovi dischi e nuove sonorità, la carriera del cantautore iniziò a declinare sino a quando, il 2 Giugno 1981, un tragico incidente stradale ne causò la morte.

Mayweather Pacquiao Boxe

Boxe, Pacquiao si ritira: per il match di addio si pensa a Mayweather

eventi expo 29 ottobre

Milano Expo 2015: programma eventi di giovedì 29 ottobre