in ,

3 aprile 1896, nasce la Gazzetta dello Sport: la rosea compie 120 anni

Se oggi vi recherete in edicola per comprare La Gazzetta dello Sport, sarete sorpresi dal fatto che il famoso quotidiano sportivo non presenti la sua solita livrea rosea, bensì un’inedito verde che forse non tutti comprenderanno; si tratta del colore utilizzato per il primo numero del giornale, arrivato nelle edicole milanesi per la prima volta il 3 aprile 1896.

Facendo rapidamente due conti ci si rende conto che sono passati 120 anni, un compleanno importante quello di oggi per Gazzetta dello Sport che ha sempre saputo rimettersi in gioco e stare al passo con i tempi nonostante i cambiamenti tecnologici in ambito di comunicazione sportiva avvenuti negli anni; il colore che oggi tutti conosciamo fu adottato a partire dal 2 gennaio 1899 e da quel giorno non è più cambiato.

Il celebre quotidiano sportivo rosa è nato dalla fusione di due testate specializzate, Il Ciclista di Milano e La Tripletta di Torino; proprio per questo a partire dal 1907 si rende protagonista organizzando il “Giro d’Italia” che diverrà in poco tempo tra le più importante corse a tappe ciclistiche del mondo. A distanza di 120 anni, La Gazzetta dello Sport, rimane il pane quotidiano di tutti gli “affamati” di sport, in particolare dei calciofili. Buon compleanno Gazzetta!

scrub, scrub corpo, scrub fai da te, scrub corpo fai da te, scrub corpo naturale, scrub corpo sale,

Scrub corpo naturale fai da te: le ricette con sale e zucchero

report

Report anticipazioni puntata 3 aprile: Confindustria e alimentazione