in ,

Omicidio Giulio Regeni: lo studente italiano rapito da due agenti

Arrivano novità interessanti dal Cairo sul caso Regeni. Solo ieri i funerali a Fiumicello, paese natale del 28enne ricercatore. Oggi il New York Times spara la “bomba“: Giulio Regeni sarebbe stato catturato da due agenti la sera della sua scomparsa, il 25 gennaio scorso. La testata americana ha ricostruito le ultime ore della scomparsa, aiutandosi con testimonianze oculari ed il racconto di tre funzionari della sicurezza. I tre sono stati consultati separatamente e nello stesso momento, la storia è identica e racconta una narrazione terribile se fosse confermata: si nasconderebbe una mano ufficiale sulla morte di Giulio. Il quotidiano aggiunge che diversi testimoni hanno visto Regeni portato via da due uomini. Uomini che secondo le fonti del New York Times erano agenti della sicurezza egiziana. Il fatto sarebbe successo intorno alle ore 19, cioè l’orario a cui risalgono le ultime notizie del 28enne. Uno dei testimoni, rimasto anonimo per motivi di sicurezza, riferisce di avere visto i due agenti fermare l’italiano: uno gli avrebbe controllato la borsa, mentre l’altro gli avrebbe controllato il passaporto; poi lo avrebbero portato via. Il testimone continua affermando che uno dei due agenti era già stato visto nel quartiere ed aveva chiesto informazioni su Regeni.

Ancora secondo il New York Times Giulio Regeni nel suo percorso verso casa sarebbe passato davanti a quattro negozi muniti di telecamere di sorveglianza. Tuttavia i video sono inutili perché la polizia non avrebbe chiesto di visionare i filmati. Negligenza o tentativo di insabbiamento? I dubbi mossi dal NYT sono pesanti. In ogni caso, spiegano i rivenditori, ogni prova che sarebbe potuta emergere dai nastri si è persa perché i video si cancellano automaticamente alla fine del mese.

Intanto il ministro degli Esteri egiziano Sameh Shoukry ha avvertito l’Italia:”Nei colloqui del Cairo con il governo italiano non venga sollevata una simile illazione o accusa” intendendo ad  possibile un coinvolgimento delle forze di sicurezza egiziane nella morte del giovane ricercatore friulano Giulio Regeni.

valentino 2016

Siti e app Android e iOS per San Valentino 2016: regali festa innamorati, su iPhone e Android WhatsApp, Facebook e Twitter

Il Segreto anticipazioni settimanali 15 – 21 febbraio: Conrado parte