in ,

Calciomercato Juventus: Marotta sulle voci di Allegri al Chelsea e su Cavani

In campo, allo stadium di Torino, si gioca Juventus Napoli, mentre a margine del rettangolo verde ci sono altre storie da raccontare. Ma partiamo dall’inizio: prepartita di ieri sera. Marotta ai microfoni di televisioni e radio si esprime così sul matador del Psg “Allegri al Chelsea? Dovrei ripetere le stesse cose dette dal nostro allenatore, che ha perfettamente ragione. Cavani? E’ un ottimo giocatore, che ci ha fatto dannare quando giocava nel Napoli, dove è stato sostituito da un altro grande campione come Higuain. Cavani è un giocatore del PSG, in questo momento il nostro reparto offensivo è valido per il presente e anche in prospettiva futura vista la giovane età dei nostri attaccanti“.

Ma quanto c’è di vero nelle sguiscianti parole del Ds della Juventus? Cavani o non Cavani questo è il problema. Certo, l’uruguaiano è da sempre in cima alla lista dei desideri dei bianconeri, come è anche vero che l’attacco attuale conta già grandi nomi di età anagrafica molto bassa. Ma fare i conti senza l’oste è pericoloso. Abbiamo già parlato dell’interesse del Bayern per Dybala e di un Real Madrid con il dubbio ascetico Morata. Quindi se uno dei due attaccanti partisse durante la sessione di calciomercato estiva, il nome di Edison Cavani potrebbe tornare con forza agli onori della cronaca di Via Paratici.

Secondo punto in questione. “Se ti serve un interprete io ci sono”, Gianluca Vialli, durante il post partita Sky, fa riferimento alle voci che danno Massimiliano Allegri come prossimo allenatore del Chelsea. Allegri ha driblato la battuta con con una risata. Apprezzamento per la verve comica di Vialli oppure c’è quancosa in più?

ricette brunch domenica

Brunch della domenica: uova in camicia in carpione di Luca Montersino

citazioni frasi san valentino

San Valentino 2016: citazioni e frasi per auguri d’amore