in

4 compagni di viaggio ideali, uno per ogni stagione

Ultimamente, sono sempre di più i viaggiatori che decidono di intraprendere un viaggio in solitaria. Del resto, quando si è impegnati a lasciarsi attraversare da tutto ciò che il paese ospitante ha da offrire, non si è mai effettivamente da soli. Non tutti, però, sono disposti a viaggiare senza che nessuno li accompagni. Per questi ultimi, abbiamo stilato il profilo di un compagno di viaggio ideale, in base alla stagione durante la quale si parte.

Primavera: quando la natura esplode, ma il sole non è ancora tanto cocente da stancare parecchio il viaggiatore, è il periodo giusto per raggiungere mete che permettono di concedersi mille e una avventura. Per questo, il compagno di viaggio perfetto ama le avventure e non teme le lunghe distanze.

Estate: dopo un duro periodo di lavoro, arrivano finalmente le tanto attese vacanze estive. Il relax è meritato. In questo caso, il compagno di viaggio ideale è un viaggiatore solare e allegro, che intende solo staccare la spina per godersi tutto ciò che di buono ha da offrire la vacanza.

Autunno: durante l’autunno è difficile avere molto tempo a disposizione. Di conseguenza, si dedica del tempo ad un viaggio durante il weekend oppure durante i ponti. Il compagno di viaggio ideale è quindi una persona propositiva che sappia come organizzarsi al meglio, così da poter visitare la città quanto più possibile, ma nel minor tempo disponibile.

Inverno: durante la stagione più fredda dell’anno è facile trovare un motivo per cui lamentarsi, a meno che, di natura, non si ami la tranquillità che trasmette la pioggia, per esempio. In inverno, quindi, è importante condividere il viaggio con una persona positiva.

Image credit: Unsplash/Pixabay

Seguici sul nostro canale Telegram

Grande Fratello Vip

Grande Fratello Vip news, annullato il televoto: nuovo provvedimento disciplinare in arrivo

Mika in Italia per il nuovo show televisivo: ecco dove trovare il cantante