in

5 cose che distinguono un viaggiatore da un turista

Viaggio e vacanza sono due termini che spesso vengono utilizzati nello stesso contesto. La realtà è che non sono due sinonimi: un turista prenota le vacanze per staccare la spina, un viaggiatore organizza un viaggio perché non può stare fermo nello stesso posto per più di un certo periodo. Una volta che si inizia a viaggiare, una volta che si prende confidenza con i cittadini del mondo, è difficile tornare indietro. Per questo, e per altri 5 motivi che ora vi elenchiamo, un viaggiatore e un turista sono due figure ben diverse.

La voglia di viaggiare non si misura in base al tempo trascorso in viaggio: non è importante visitare in lungo e in largo una città, un paese, una spiaggia o un’isola. Che si tratti di un giorno, una settimana o un mese, poco importa, perché quello che conta davvero è vivere ogni luogo con la voglia di arricchire il proprio bagaglio personale.

Un viaggiatore non ha fretta di arrivare a fine giornata: tendenzialmente, a differenza del turista tipo, chi ama viaggiare si sofferma ad osservare i minimi dettagli e si lascia attraversare da ciò che lo circonda, con calma.

Il viaggiatore non colleziona timbri sul passaporto: viaggiare non vuol dire necessariamente andare dall’altra parte del mondo o uscire dall’Europa. Quante meraviglie ci sono a portata di mano?

Ad un hotel con mezza pensione o pensione completa, si preferisce un ostello o una sistemazione che permetta di condividere il viaggio con altre persone: chi ama viaggiare, per esempio, non ha timore di cercare un passaggio o un alloggio online, attraverso gli appositi siti.

Il viaggiatore è socievole: il turista si chiude in sé stesso, non si sforza di parlare un’altra lingua o di conoscere la cultura del paese ospitante, perché non ha interesse ad interagire con chi gli sta intorno. Soprattutto in questo senso, il viaggiatore e il turista viaggiano su due binari differenti.

future decoded 2016 microsoft milano

Innovazione, Future Decoded 2016: due giorni di formazione con Microsoft

oroscopo marzo 2017 pesci

Oroscopo Paolo Fox Ottobre 2016, Pesci: le previsioni del segno