in ,

5 febbraio 1950, si gioca Juventus-Milan: la prima partita trasmessa in tv

Juventus-Milan 1-7, la prima partita trasmessa in diretta tv. Un evento che sembra lontano anni luce se si pensa a quello che si vede nelle nostre case oggigiorno: il campionato italiano è solo uno dei tanti che vengono seguiti e trasmessi. All’epoca però, il 5 febbraio del 1950 la televisione in Italia era un apparecchio sperimentale che non tutti possedevano e che in molti guardavano con stupore e interesse.

I primi programmi tv erano arrivati appena un anno prima e così fu scelto uno sport, il calcio, per fare da apripista ad una realtà che per noi è del tutto normale; il match fu trasmesso nella sola zona di Torino e allo stadio furono portate telecamere per realizzare riprese in esterna grazie all’aiuto dei Vigili del Fuoco. Nell’occasione in campo c’erano la Juventus capolista e il Milan che la inseguiva al secondo posto.

Finì 7-1 a favore dei rossoneri; il telecronista nell’occasione fu Carlo Bacarelli. Una goleada dunque, davanti a cinquantamila spettatori paganti ma soprattutto davanti al pubblico a casa che davanti alla tv aveva ammirato il primo incontro di calcio della storia italiana trasmesso in diretta.

Facebook login cannabis

Facebook login news: rimosse pagine dedicate all’uso terapeutico della Cannabis

Ester Cinelli Uomini e Donne

Uomini e Donne Over: Ester Cinelli, tutto sulla redazione e il “sequestro”