in

5 isole bellissime da visitare in Europa nell’estate 2016

Una vacanza al mare è quello che ci vuole dopo un anno impegnativo e per staccare la spina dalla solita routine. Perché non approfittare dell‘estate 2016 per visitare 5 delle isole più belle del mondo che si trovano in Europa? Tra mare, sole e sabbia, avrete anche la possibilità di visitare l’isola, gustandone il profumo e facendovi ammaliare dagli strepitosi colori del paesaggio e dal fascino delle piccole vie suggestive e pittoresche.

Capri: arrivando a Capri, la prima cosa che vi colpirà sarà la storica piazzetta, dove sorseggiare una bibita fresca in uno dei café di Capri. Una passeggiata più tranquilla, invece, è quella che porta alla Migliera. Un sentiero che offre mille sorprese si snoda tra vigneti, antichi boschi e una meravigliosa vista sul mare che bagna l’isola. Quando si pensa a Capri, però, la prima immagine che viene in mente è molto probabilmente quella dei Faraglioni, le tre rocce a pochi metri dalla costa. Da visitare anche la Grotta Azzurra, dove i riflessi dell’acqua creano giochi di luce ammalianti.

Santorini: se è la meta di moltissimi turisti che decidono di trascorrere l’estate 2016 in Grecia un motivo deve pur esserci. Semplicemente, è l’isola più bella della Grecia. L’isola è particolarmente apprezzata per le numerose spiagge paradisiache. Tra queste, Ammoudi e Armeni sono le più belle. Si trovano a Oia, facilmente raggiungibile attraverso un sentiero pittoresco che attraversa piccole vie storiche e i classici edifici bianchi dell’isola.

Lissa: è un’isola praticamente sconosciuta della Croazia e soltanto per questo, soprattutto se preferite la quiete alle spiagge affollate, è un motivo per visitarla durante l’estate 2016. Un mare celeste si alterna alla rigogliosa e verdeggiante vegetazione che ricopre le rocce che scendono a picco sul mare, creando un suggestivo contrasto.

Cabrera: si trova nelle Baleari, ben più note per isole come Formentera o Ibiza, mete di chi ama la movida. Al contrario, l’isola spagnola merita di essere visitata proprio per la quiete che si respira tra i suoi sentieri e le spiagge. Essendo meno conosciuta e nota, è perfetta per un’estate 2016 all’insegna del relax e delle passeggiate tranquille. Cabrera, infatti, è  parte del Parco nazionale marittimo-terrestre dell’arcipelago di Cabrera, per via del suo meraviglioso e ben curato paesaggio.

Gozo: è una piccola isola che appartiene all’arcipelago di Malta. E’ un luogo paradisiaco soprattutto per chi ama gli sport, come lo snorkeling. Da ammirare le spiagge da cartoline che al tramonto sono veramente suggestive e affascinanti, nonché romantiche, come quelle della baia di Ramla. Gozo ospita i templi di Ggantija.

Image credit: Mariamichelle/Pixabay-Santorini

Attacchi di pancio depersonalizzazione e derealizzazione

Attacchi di panico: derealizzazione e depersonalizzazione, cosa sono e come si manifestano

alzheimer vaccino

Alzheimer, vaccino in arrivo: questa grave malattia potrebbe avere le ore contate