in

5 mete esotiche economiche da visitare almeno una volta nella vita

Visto che i sogni si possono realizzare, anche visitare una destinazione da sogno non è impossibile. Le mete esotiche, infatti, non sono necessariamente riservate a chi ha la possibilità di spendere molto, per concedersi un viaggio memorabile. Pensate alla Thailandia, alla Cambogia, alla Costarica, alle Filippine e a Belize: sono queste le 5 mete esotiche che abbiamo selezionato per voi, che volete viaggiare in modo economico.

Se il vostro obiettivo è scoprire il mondo senza spendere tanto, avrete già messo in conto che la vostra sistemazione non sarà un lussuoso hotel a cinque stelle. Poco male: in Costa Rica potrete vivere un mese in una casa con vista mare spendendo tra i 200 e i 300 euro al mese. Il costo della vita, infatti, è molto basso, come confermano i viaggiatori che hanno vissuto tra paesaggi mozzafiato e soprattutto vari: soltanto il Chirripó National Park è un continuo susseguirsi di aree naturali, montagne e vulcani. Salendo verso l’America Centrale, si trova il Belize, un altro paese in cui si dorme e si mangia tranquillamente con meno di 300 euro al mese.

Forse avrete rinunciato a visitare Bangkok: perché mai? Per le strade della Thailandia è possibile mangiare con meno di 3 euro e gli affitti, anche qui, si aggirano intorno ai 350 euro al mese. Continuando il viaggio lungo le sponde del Sud Est Asiatico, la Cambogia è una delle 5 mete esotiche economiche, dove mangiare costa meno di 100 euro al mese. Infine, il primato per costo della vita e offerta paesaggistica è detenuto da un arcipelago dell’Oceano Pacifico: la zona meridionale delle Filippine è l’ideale per vivere con 200 euro al mese, tra cibo e affitto.

neonati al mare, neonati al mare cosa portare, neonati al mare consigli, neonati al mare a quanti mesi, neonati al mare come comportarsi, neonati al mare quando,

Neonati al mare consigli: a quanti mesi, cosa portare e come comportarsi

app whatsapp

WhatsApp web pc, app Android, iOS e Windows Phone: 10 trucchi che non conoscete