in

5 professioni da scegliere nel 2016

Secondo uno studio effettuato dalla nota società di recruiting Technical Hunters e riportato da Il Sole 24 Ore, le professioni emergenti e quindi da scegliere per il 2016 sono cinque. Se ancora non hai idea di cosa tu voglia fare nella vita, a questo punto, forse conviene pensare di intraprendere una strada che porti ad uno di questi mestieri. Andiamo a vedere di cosa si tratta nel dettaglio.

La prima professione da scegliere nel 2016 è assolutamente quella dell’Export Manager che può arrivare a godere di una retribuzione addirittura di 70-90 mila euro lordi annui. L’identikit ideale corrisponde ad un laureato in ingegneria, con esperienza di almeno cinque anni e padronanza professionale di almeno due lingue straniere. Il principale compito dell’Export Manager è quello di ampliare le esportazioni in campo internazionale.

Subito dopo troviamo il Medical Advisor, capace di portarsi a casa tra i 60 e gli 80 mila euro all’anno. Si tratta di professionisti che hanno la responsabilità di condurre studi clinici e attività tecniche. Necessaria la laurea in Medicina e Chirurgia e un minimo di esperienza di 7-8 anni come medical science liaison o come clinical research manager.

=> CLICCA QUI SE VUOI CONOSCERE ALTRE OFFERTE DI LAVORO.

L’Automation Engineer è tra le professioni assolutamente da scegliere, vantando una retribuzione che varia tra i 45 e i 60 mila annui. Gli sbocchi di carriera hanno una vasta gamma di scelta tra i settore industriali, ma è necessario avere un’esperienza di almeno cinque anni, conoscenza della lingua inglese oltre che, ovviamente, la laurea in ingegneria elettronica o informatica.

Il Testing e Quality Engineer è un ingegnere della qualità che si preoccupa del funzionamento dell’intero processo di un’azienda. Necessario possedere una laurea in informatica. Si tratta di una figura professionale capace di guadagnare, a seconda degli anni di esperienza, tra i 45 e i 75 mila euro all’anno.

A chiudere questo gruppone felice di professioni troviamo il Piping e Layout Engineer, ovvero un laureato in ingegneria meccanica con un’esperienza pluriennale di lavoro, magari in aziende internazionali. Pronti a guadagnare tra i 35 e i 50 mila euro all’anno?

In apertura foto di Jirsak/Shutterstock.com

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

ALLARME MENINGITE NEWS

Meningite: sintomi, cause, prevenzione, vaccinazione e fattori di rischio

Capodanno last minute idee 2016

Capodanno 2016 last minute: idee low cost, proposte originali e offerte economiche in Italia