in

5 viaggi in treno in Italia da fare almeno una volta nella vita

L’Italia è un paese pieno di bellezza e paesaggi suggestivi da esplorare. La natura incontaminata, le colline, i fiumi, tutto contribuisce a renderlo il cosiddetto bel paese. Se siete in cerca di itinerari mozzafiato, ecco allora 5 viaggi in treno da fare assolutamente almeno una volta nella vita.

Trenino del Renon: un viaggio che vi permetterà di gustare il paesaggio delle Dolomiti da un semplice finestrino. La linea parte da Bolzano e si sviluppa lungo 7 chilometri, fra i paesi sperduti del Sudtirolo. Potrete così ammirare, oltre alle splendide montagne, anche le caratteristiche sculture naturale nate dalla lenta erosione del vento.

Il treno natura: con questo itinerario che si estende dalla Val D’Orcia, in provincia di Siena, potrete vedere i caratteristici borghi, i campi di girasoli, le colline toscane, il tutto a bordo di carrozze d’epoca rigorosamente in legno. In alcune occasioni verrà utilizzata la locomotiva a vapore.

Treno Circumetna: come la parola stessa lascia indicare, in Sicilia esiste un itinerario unico nel suo genere e che vi permetterà di vedere da vicino il famoso vulcano Etna. Vi aspetteranno distese di nera lava, agrumeti e crateri vulcanici.

Trenino rosso del Bernina: si tratta di uno degli itinerari più suggestivi del nostro paese ed è considerato Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Da Tirano, in provincia di Sondrio, fino a St.Moritz in Svizzera, i suoi paesaggi vi stregheranno tra orti coltivali, laghi, fiumi fino a raggiungere i 2256 metri di quota sulla cima del Bernina.

Treno delle tre valli: si tratta di un itinerario storico che parte da Genova e raggiunge le montagne lungo un percorso di 25 chilometri. Fra le valli dei torrenti Scrivia, Bisagno e Polcevera, i paesaggi da fotografare saranno persino troppi. Alcune delle carrozze risalgono agli anni ’20 e 30′, un vero e proprio tuffo nel passato.

categorie protette concorsi marche veneto liguria

Categorie protette concorsi 2016: posti nelle Marche, in Veneto e Liguria

mostre roma settembre 2016 guttuso quirinale

Mostre Roma Settembre 2016: al Quirinale arriva la “Crocifissione” di Guttuso