in

“50 sfumature”: Dakota Johnson lascia il fidanzato e si innamora del vero Grey

Dakota Johnson, la Anastasia Steel della trasposizione cinematografica del bestseller “50 sfumature di grigio” avrebbe perso la testa per il finanziere italiano Alessandro Proto, il manager che ha ispirato l’autrice E. L. James per il personaggio di Christian Grey. A dare la notizia il quotidiano spagnolo ‘El Paìs’, secondo il quale la figlia di Don Johnson e Melanie Griffith avrebbe già lasciato il fidanzato Jordan Masterson.

Dakota e Jamie sul set

Sembra infatti che i due si siano conosciuti sul set, dove il manager milanese ha assistito ad alcune scene per aiutare l’attore Jamie Dornan nell’interpretazione del protagonista maschile del film, e così avrebbe conquistato il cuore della ragazza. Tanto da progettare un San Valentino romantico a Punta del Este, località dell’Uruguay in cui l’attrice ha recentemente ha acquistato una casa da 2 milioni di euro.

C’è chi subito ha pensato ad una bufala creata per lanciare il film “50 sfumature di grigio” nelle sale tra un anno dopo una release estiva, anche se i due innamorati sono già stati avvistati in Italia durante le vacanza di Natale, e Proto dovrebbe ritornare sul set a Tenerife per altre scene, mettendo in seria difficoltà la relazione della Johnson con il suo compagno.

Intanto continuano a Vancouver le riprese dell’attesissimo film diretto da Sam-Taylor Johnson e tratto dall’omonimo bestseller che arriverà nei cinema il 14 Febbraio 2015. E secondo le prime indiscrezioni pare che la regista abbia riportato fedelmente quanto narrato nel romanzo, con scene ad alto contenuto erotico tra i due protagonisti. Tanto che sono previste due versioni, una vietata ai minori ed una censurata per consentire la visione ad un pubblico più vasto.

Stefano De Martino e Belen Rodriguez innamorati

Stefano De Martino a “Quelli che”: Belen non è incinta!

the walking dead

Quindicenne senza gambe e con un solo braccio diventa ‘zombie’ in The Walking Dead