in

50 sfumature di grigio, Jamie Dornan: “Depilarmi sempre, che fastidio”

Jamie Dornan, modello e attore protagonista del film “50 sfumature di grigio“, nei panni del personaggio di Mr Grey, ha rivelato alla rivista Gioia alcuni dettagli della sua vita privata a stretto contatto con il film, e qualche particolare scomodo per se stesso, come quello legato alla depilazione. Ecco le parole di Dornan, un uomo che cerca sempre di più di avvicinarsi all’universo femminile, con la comprensione di alcune dinamiche poco comode.

Jamie Dornan ha detto: “Anche se non sono troppo peloso, per il film dovevo radermi sempre, tutti i giorni: alla fine era davvero insostenibile“. L’attore ha parlato anche delle scene più spinte, che cos’ha detto in merito?

Sono state le scene più complicate da girare, perché sono importanti e dovevano risultare realistiche. Sia il libro che il film hanno contribuito a evidenziare un universo nascosto di cui spesso non si ha il coraggio di parlare“. E di lui, Jamie Dornan ha ribadito, “Capisco che perfettamente come possa piacere a molti, però, per chiarirci, a me questo genere non interessa“.

Caso Elena Ceste ultime news

Elena Ceste ultime news, giudizio immediato per il marito Michele: udienza il 1° luglio

detto fatto ricette dolci

Ricette dolci Detto Fatto: i biscotti sodi con crema al limone e cioccolato bianco