in

50 Sfumature di grigio, Jamie Dornan ingaggiato per la “guerra” fuori dalle coperte

Fioccano nuove proposte lavorative per l’attore Jamie Dornan, attesissimo nel ruolo di Christian Grey nel film “Cinquanta sfumature di grigio”. Il preannunciato successo della pellicola ha dato fin da ora una svolta alla carriera dell’attore: in pochi mesi Dornan è infatti passato dall’essere soltanto un modello di intimo, oltre che un attore sconosciuto ai più, all’attore più atteso sul grande schermo. Ecco così che è arrivato per lui un nuovo e ambito ingaggio: dismessi i panni di Christian Grey, il bel Jamie andrà in guerra nel nuovo film di Richie Smith!

Jamie Dornan cinema

Accordo già siglato tra Jamie Dornan e i filmakers di “The Siege of Jadotville”, la pellicola diretta da Richie Smith e Alan Moloney ispirata alla storia del capitano Pat Quinlan. Jamie Dornan sarà protagonista nelle vesti di Quinlan, alla guida di una spedizione ONU in Congo per liberare la regione del Katanga da Moise Tshombe, una storia vera ambientata nel 1961. Dopo “Cinquanta sfumature di grigio”, per Dornan si tratterà del suo secondo film da protagonista. Stavolta, però, per lui i pericoli sul set sembrano farsi molto più seri e complicati di una semplice acrobazia sotto le coperte…

Consapevole delle difficoltà che dovrà affrontare nell’interpretare Pat Quinlan, Jamie Dornan si è comunque detto entusiasta del ruolo: “Non vedo l’ora di cominciare The Siege of Jadotville. È una storia incredibile e il comandante Pat Quinlan è uno straordinario personaggio da interpretare. Sono un grande fan di entrambi Richie Smyth e sono molto impaziente di lavorare con loro“. Sarà forse lui l’unico impaziente per “The Siege of Jadontville”, perché il resto del mondo non attende altro che la sua guerra da 50 sfumature di eros…

massimiliano morra e la fidanzata Adua

Massimiliano Morra e l’amore da fiction con Adua, “la più bella mai incontrata”

App monitora inquinamento acustico

Eco-app per monitorare smog e rumore: è nata AirProbe