in

50 Sfumature di grigio: Lindsay Lohan nel sequel, sarà forse Leila?

Dove c’è scandalo c’è lei, Lindsay Lohan, la bad girl più sfacciata di Hollywood! La giovane attrice potrebbe prendere parte al cast di “Cinquanta sfumature di grigio”, l’attesissimo film ispirato al romanzo erotico di E.L. James. Più precisamente, la Lohan sarebbe in trattative per partecipare al sequel, intitolato “50 sfumature di nero”, come da lei stesso annunciato. Ancora nulla di ufficiale sul suo ingaggio, ma per lei potrebbe essere in serbo un ruolo di rilievo: l’attrice è infatti in contatto nientemeno che con la scrittrice E.L. James…

50 sfumature di grigio sequel anticipazioni cast

Al momento sono in contatto con E.L. James e stiamo parlando molto del nuovo film, discutiamo sul personaggio che potrei interpretare“, ha fatto sapere Lindsay Lohan. L’amicizia tra lei e la scrittrice inglese potrebbe farle conquistare non soltanto un ruolo nell’ambito film, il più atteso degli ultimi tempi, ma anche una biografia dal successo preannunciato: la Lohan ha infatti rivelato che sarà proprio E.L James la penna che firmerà il libro sulla sua vita fatta di scandali ed eccessi.

Intanto, si infittisce il mistero sul presunto personaggio di Lindsay Lohan in “Cinquanta sfumature di nero”. Tra i ruoli che la giovane attrice potrebbe interpretare vi è quello di Leila, l’ex-sottomessa di Cristian Grey che metterà in subbuglio la storia d’amore con Anastacia Steele. Leila, personaggio controverso dai seri problemi psicologici, potrebbe essere il ruolo perfetto per una, come Lindsay Lohan, che proprio con l’instabilità ha sviluppato una certa familiarità negli ultimi anni…

Todi Festival Intervista immaginaria a Marina Berlusconi

Todi Festival: Laura Lattuada interpreterà Marina Berlusconi

Santa Maria in Trastevere a Roma

Benessere: il quartiere conta più dei soldi