in

50 sfumature di grigio o di Vate? La copertina de “Il piacere” imita la trilogia

Avete notato la nuova copertina del libro “Il piacere” di Gabriele D’Annunzio, edito da Mondadori? I fan di “50 sfumature di grigio” e dell’intera trilogia scritta dall’autrice E. L. James si stanno scatenando nel web con alcuni commenti. Uno tra tanti, che spicca indubbiamente su tutti, è “50 sfumature di Vate“.

La copertina è molto simile all’impronta scelta da E. L. James e tutta la sua saga, un’immagine che provoca, fa capire, ma allo stesso tempo lascia anche un po’ fantasticare. Le vicende erotiche del nobile romano Andrea Sperelli, il protagonista del libro “Il Piacere”, sono poi molto distanti da quelle di Christian Grey, protagonista dal suo lato della trilogia delle 50 Sfumature?

I fan della trilogia non sembrano apprezzare molto, ma dall’altra parte, nemmeno i fidati allievi del D’Annunzio sembrano essere felici di un ipotetico parallelismo con la E. L. James. La scelta, però, appare sicuramente come un’idea di marketing strategica, e non si sa mai che qualche appassionato di letture estive da sotto l’ombrellone non capiti per caso in un grande testo della letteratura italiana…

Coppa America Cile 2015

Coppa America Cile 2015: Brasile – Paraguay risultato finale: 4-5 dcr sintesi e highlights

Capelli 2015 tendenze: tagli corti e babylights le scelte più glamour dell’estate 2015