in

50 Sfumature di Grigio – Primo Ciak di Gus Van Sant con Alex Pettyfer

Il regista due volte candidato Oscar Gus Van Sant ha girato il primo ciak con Alex Pettyfer per “50 sfumature di grigio”, il romanzo best seller primo della trilogia erotica scritto da E. L. James.
Ma attenzione si tratta solo di un test.

Lo scorso anno la Universal ha messo a disposizione oltre 3 milioni di dollari per acquistare i diritti dei libri della James, cominciando anche a stilare una lista dei possibili candidati.
Il nome più probabile era quello di Robert Pattinson, già vampiro adolescente nella saga Twilight.

Tuttavia non c’è niente di preciso, non si conosce ancora niente sul progetto ma una notizia di ieri su The Wrap informa che Gus Van Sant ha girato la scena di sesso bollente in cui Anastasia perde la verginità con Christian Grey. Tutto è avvolto da una cortina di fumo. Infatti se conosciamo il nome di Alex Pettyfer (Magic Mike), non ci è stato dato di conoscere il nome della sua partner nella scena di sesso.

La Universal non ha ufficialmente scelto ancora un regista nè ha chiesto a Van Sant di girare il nastro ma non ha neppure smentito la notizia. Il fatto che il regista abbia chiamato Pettyfer e realizzato la scena, indica quanto sia interessato a lavorare al film.
In fondo Van Sant è considerato un regista che è in grado di affrontare a testa alta i temi del sesso e della sessualità. A partire dal suo film d’esordio, Mala noche, passando per Belli e dannati con il giovane Keanu Reeves e River Phoenix, Da morire ma anche Milk, il coraggioso film autobiografico sulla vita di Harvey Milk.

Pur non sapendo con sicurezza se il nastro girato è stata un’iniziativa solo completamente di Van Sant, tuttavia si può suggerire che lui sembra proprio essere il tipo di regista che la Universal sta cercando.
A causa delle molte scene di sesso bollente “50 sfumature di grigio” deve affrontare delle sfide uniche nel suo adattamento per il cinema e se la Universal sta davvero pensando al regista di Scoprendo Forrester, evidentemente vuole realizzare una pellicola di classe, in cui anche le scene di BDSM spinte non sono fini a sè stesse.

Resta da vedere, alla fine, chi saranno gli attori protagonisti. Pattinson, Pettyfer o qualcun altro?
Pettyfer ha riferito di aver girato la scena nel fine settimana prima di recarsi ad Atlanta per il suo prossimo progetto, un remake di Amore senza fine (film drammatico del 1981 girato da Franco Zeffirelli).
Curiosamente anche questo film è prodotto dalla Universal.
E tu fra i due quale sceglieresti?

Written by Federico Elboni

Laureato in Lettere Moderne presso l'Università degli Studi di Pisa, appassionato di tecnologia (del mondo Apple in particolare), letteratura, psicologia e fotografia, amante del cinema e operatore cinematografico da anni, prima dell'avvento del digitale.
Su Urban Post si occupa di Cinema.
Lavora come project e content manager.

Violazioni privacy Google Street View: sanzione ad Amburgo

Stasera in diretta tv: La Terra dei Cuochi, Crozza, Paperissima