in

50 Sfumature di grigio, sono tre i bellissimi candidati al ruolo di Christian Grey

Nuovi nomi compaiono nella rosa dei candidati al ruolo di Christian Grey, il misterioso protagonista dei romanzi di E.L.James. Da quando Charlie Hunnam, l’attore di “Pacific Rim”, ha abbandonato a gran sorpresa il cast di “Cinquanta sfumature di grigio”, non si è fatto altro che cercare un nuovo e degno sostituto. Così, tra un pronostico e l’altro, è spuntato il nome di Scott Eastwood, figlio del grande Clint, che potrebbe finalmente sbarcare sul grande schermo nel suo primo ruolo di protagonista.

jamie jordan

Secondo quanto riferito dall’Hollywood Reporter, la produzione starebbe però valutando anche un altro attore, già presente da mesi nel toto-Grey: si tratta di Alexander Skargard, l’affascinante attore della serie tv “True Blood”. Skargard è tra i più quotati al ruolo di Christian Grey, in quanto avrebbe tutte le carte in regole per vestirne i panni, a partire dalla chioma bionda che la scrittrice inglese descrive come punto di forza del fascino di Grey nei suoi romanzi.

Infine, terzo nome in lizza è quello di Jamie Dornan, ex modello diventato famoso grazie alla relazione con la bellissima Keira Knightley. Toccherà aspettare ancora un po’ prima di conoscere il Christian Grey cinematografico ma, questo è ormai assodato, non si tratterà certamente né di Matt Bomer né di Ian Somerhalder. Sebbene siano da sempre tra i grandi favoriti, gli attori di “White Collar” e “The Vampire Diaries” pare siano stati scartati in partenza dai filmakers e dalla James per motivi mai chiariti.

Seguici sul nostro canale Telegram

Belen Rodriguez modella hot: lato B in bella vista sulla passerella di Imperfect

Calciomercato: la Juventus pensa al centrocampista Matuidi