in

50 Sfumature di grigio, Steve Amell di “Arrow” in lizza per il ruolo di Christian grey

Christian Grey, il misterioso protagonista dei romanzi di E.L. James, continua a non avere un volto. Soltanto pochi giorni fa, l’attore Charlie Hunnam ha infatti abbandonato il set di “Cinquanta sfumature di grigio” a causa dei numerosi impegni televisivi, che non gli avrebbero permesso di prepararsi adeguatamente al ruolo di Christian Grey. Adesso, è già caccia all’attore, a poche settimane dall’inizio delle riprese. La data prevista per l’uscita nelle sale è il primo agosto 2014.

50 sfumature

In lizza per l’ambito ruolo di Grey spunta il nome di Steve Amell, meglio conosciuto come Freccia Verde nella serie tv “Arrow“. Il suo aspetto è infatti molto simile a quello di Charlie Hunnam e al contempo egli vanta grande sostegno da parte del pubblico, dopo il successo di “Arrow”. Nello scegliere l’interprete giusto non è da tralasciare infatti questo aspetto: il poco conosciuto Charlie Hunnam ha infatti scatenato una pioggia di critiche e contestazioni, tanto da costringere i filmmakers sulla necessità della sua sostituzione, secondo i ben informati.

La scelta di un protagonista maschile per il film “50 Sfumature di grigio” si sta rivelando assai più ardua di quanto si pensava: se la parte di Anastacia Steele è andata senza troppi problemi a Dakota Jhonson, quella di Christian Grey sta riscontrando non pochi problemi. Tanti sono gli aspetti che E.L. James e i produttori del film dovranno infatti considerare, a partire dalle caratteristiche fisiche di Grey descritte nel romanzo alla disponibilità dell’interprete a prestarsi a scene erotiche. Steve Amell potrebbe in tal senso essere l’uomo giusto, vantando nel suo curriculum diverse scene di nudo nella serie “Queer as Folk”.

Seguici sul nostro canale Telegram

Anticipazioni Centovetrine martedì 15 ottobre: Cecilia e Zeno passano la notte insieme

Eurochocolate 2013: 20esima edizione del Festival dedicato al cioccolato all’insegna della sostenibilità