in

50 sfumature di nero Dakota Johnson: “Sequel molto eccitante”

Dakota Johnson, protagonista suggestiva e conturbante di 50 sfumature di grigio alla Mostra del Cinema di Venezia 2015 per presentare il gangster movie Black Mass, ma non si è lasciata sfuggire l’occasione per rispondere ad alcune domande sul sequel “50 sfumature di nero” le cui riprese inizieranno a febbraio 2016. in realtà c’è molta attesa su come il nuovo regista James Foley saprà imprimere la sua impronta e non far rimpiangere Sam Taylor-Johnson che ha rinunciato a girare il seguito della trilogia erotica della scrittrice E. L. James.

Dakota Johnson ha così commentato l’impegno che l’attende: “È molto emozionante. C’è stato un momento di paura, perché non sapevo come sarebbe stato. Ho fatto la prima esperienza con Sam Taylor-Johnson e poi tutto è scomparso. Ora però sono emozionata. Penso che James sia un regista talentuoso. Quante volte può capitare di incontrarsi con le stesse persone ma con una spinta completamente nuova?”. Per sapere quanto James Foley sarà all’altezza del compito dopo il successo del prequel “50 sfumature di grigio” non si può fare a meno di aspettare che la pellicola arrivi nelle sale cinematografiche.

Dakota Johnson nel cast la ritroveremo nel ruolo di Anastasia Steel, la sottomessa dell’affascinante Christian Grey interpretato da Jamie Dornan. L’uscita del film è prevista per il 10 febbraio 2017.

Anticipazioni Uomini e Donne trono classico: Silvia fa già piazza pulita

Riforma pensioni 2015 ultime novità: flessibilità in uscita rimandata, sindacati promettono battaglia