in

50 sfumature di nero: Ian Somerhalder sostituito da Shia LaBeouf nel cast?

Sul web, ormai, si moltiplicano le indiscrezioni riguardanti il cast di “50 sfumature di nero”. Gli ultimi rumors sono sul personaggio di Jack Hyde, lo yuppie avversario dell’enigmatico protagonista Christian Grey. Jack è il caporedattore della bella Anastasia Steele ed è molto interessato a conquistarla. Fino a qualche giorno sembrava che la Universal Pictures dovesse sceglier per quel ruolo l’attore Ian Somerhalder, ma l’interessato non ha nè smentito nè confermato l’ingaggio. Secondo gli esperti l’attore non avrebbe accettato la parte.

Le fan di “The Vampire Diaries”, serie in cui Ian Somerhalder interpreta il sexy vampiro Damon Salvatore certo resteranno deluse di non vedere il loro beniamino ne cast, ma ecco che già si parla di un sostituto di Ian Somerhalder, infatti, già circola il nome di Shia LaBeouf.

Non è la prima volta che il nome di Shia LaBeouf circola come possibile candidato del cast di “50 sfumature di nero”. Inoltre sembra che sia molto adatto al ruolo vista la sua magistrale interpretazione in “Nymphomaniac“, che costituisce un bel precedente per rivestire la parte di Jack Hyde. L’attore ha anche la prestanza fisica, il fascino e l’esuberanza giusta per il ruolo e se quelle che lo riguardano non sono solo false indiscrezioni la scelta della Universale Pictures potrebbe rivelarsi molto azzeccata.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Pensioni le proposte dei sindacati

Riforma pensioni 2015 ultime novità: occorre più flessibilità, sindacati uniti politica discordante

Corso Wordpress gratuito

Corso WordPress gratuito a Roma nel 2015: informazioni e scadenze