in ,

50 sfumature di nero, Jamie Dornan bacia Dakota Johnson: effusioni fin troppo realistiche

Ehi, ehi. Calma, caro Jamie Dornan. Ricordati che sei appena diventato padre per la seconda volta e che, in fin dei conti, fino a un anno fa, con Dakota Johnson neanche ti guardavi in faccia se non per motivi lavorativi. Adesso, invece, sembrerebbe cambiato qualcosa. Proviamo a fare un po’ di ordine. Anzitutto, siamo consapevoli che le riprese di “50 sfumature di nero”, sequel di “50 sfumature di grigio”, stanno proseguendo alla grande nonostante le condizioni atmosferiche, spesso e volentieri, abbiano un po’ rallentato i piani e costretto la troupe a muoversi muniti di ombrello.

La “Universal Pictures”, come abbiamo avuto già più volte modo di dire, vuole riscuotere nuovamente grande successo almeno ai botteghini: “50 sfumature di nero”, così come il primo capitolo della saga, non sarà sicuramente ricordato come una pietra miliare del mondo cinematografico ma, quanto meno, consentirà di far registrare ottimi numeri come incassi. La data di uscita è prevista per giorno 10 febbraio 2017, a qualche giorno da San Valentino, proprio come accaduto per “50 sfumature di grigio” e la scrittrice James, questa volta, può dormire sonni tranquilli perché gli animi sono molto più sereni.

Non sussistono discussioni con il regista Foley, contrariamente a quanto accaduto con chi ha curato il primo capitolo della saga erotica tratta dai romanzi realizzati proprio dalla James (guarda qui), non si registrano, inoltre, scontri verbali e sottaciuti tra gli attori presenti sul cast. Ed è qui che arriva il bello: Jamie Dornan e Dakota Johnson sembrano proprio aver sotterrato l’ascia di guerra; come testimonia un video ripreso dai tanti fan presenti sul set di Vancouver, negli ultimi giorni si stanno girando le scene più attese per “50 sfumature di nero” e tra queste c’è il bacio che Christian Grey riesce a strappare, un po’ con la forza, ad Anastasia Steele. Chiusi in un vicolo di Vancouver, si vede Dornan trattenere la Johnson e baciarla con passione; talmente tanto pathos da parte dell’attore americano che in tantissimi si sono chiesti se tra i due sia solo passione da set o ci sia qualcosa in più.

trivelle referendum 17 aprile

Referendum trivelle 17 aprile: come si vota, dove si vota e chi può votare

Totti Spalletti Roma

Calciomercato 2016, i calciatori della Serie A in scadenza al 30 giugno