in ,

50 sfumature di nero, Jamie Dornan e Dakota Johnson: che paura in volo!

Pronti, partenza, via. Riparte oggi la rincorsa verso metà luglio, periodo in cui bisognerà aver terminato le riprese di 50 sfumature di nero, secondo capitolo della trilogia erotica realizzata dalla scrittrice James e prodotta, in salsa cinematografica, dalla Universal Pictures. Proprio così, a metà luglio tutto dovrà essere pronto: James Foley sta lavorando come un matto sia a 50 sfumature di nero che al terzo capitolo della trilogia, il tanto decantato 50 sfumature di rosso. Fin dalle prime luci del mattino a Vancouver, luogo in cui ha vita il set delle riprese della produzione cinematografica, Jamie Dornan e Dakota Johnson, rispettivamente Christian Grey e Anastasia Steele, si stanno dedicando ai ciak relativi a un incidente da paura.

COMMENTA LA NOTIZIA CON URBANSPETTACOLO!

Sì, in 50 sfumature di nero non c’è spazio solo per amore, giochi erotici, passione, proposte di matrimonio e quant’altro: gli attori protagonisti, infatti, avranno il compito di girare anche alcune scene di paura come l’incidente aereo ben descritto dalla James nel suo romanzo. Una delle passioni del miliardario e sensuale Christian Grey, quella per gli elicotteri, rischierà di costare caro a Jamie Dornan e Dakota Johnson: i primi ciak con Charlie Tango, il nome del aeroplano dato da mister Grey, sono quelli relativi al grave incidente che coinvolgerà, in 50 sfumature di nero, i due protagonisti.

TUTTE LE CHICCHE SU 50 SFUMATURE DI NERO!

Dalle foto pubblicate sui social network, infatti, è possibile vedere come una parte di aereo è posato su una piattaforma idraulica così da consentire le riprese molto ravvicinate e dinamiche capaci di simulare il grave spavento a cui andranno incontro Jamie Dornan e Dakota Johnson.

Calciopoli

2 maggio, Calciopoli e il triste anniversario del calcio italiano: dieci anni dallo scandalo

rogo autobus studenti a roma

Roma, bus Cotral prende fuoco: a bordo numerosi studenti