in

50 sfumature di nero, Jamie Dornan e Dakota Johnson: regista trovato?

Il regista per il film “50 sfumature di nero”, sequel di “50 sfumature di grigio”, sempre con Jamie Dornan nei panni di Mr Grey e Dakota Johnson in quelli di Anastasia Steele, è stato finalmente trovato? E. L. James, autrice dell’intera saga, insieme ai due produttori della Universal Pictures, sembra che ne abbia discusso molto e abbia avanzato una proposta per chi starà alle redini del film a partire da gennaio 2016, mese in cui verranno avviate le riprese. Di chi si tratta?

Bill Condon, che ha diretto “The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 1”, “Parte 2”, “Kinsey” e “Mr. Holmes”, potrebbe essere il regista che prenderà in mano “50 sfumature di nero” e che potrebbe anche rendere contenta E. L. James.

Condon, però, al momento sta anche girando il remake live-action de “La bella e la bestia”, che uscirà a marzo 2017 e sarà un lavoro molto impegnativo. Accetterà la sfida e si assumerà anche il secondo capitolo della trilogia delle sfumature?

Vinicio Capossela Sponz Fest

Concerti Sponz Fest 2015: Vinicio Capossela il 29 agosto per i 25 anni di carriera

Wawrinka Kyrgios Montreal

Tennis, scintille tra Wawrinka e Kyrgios a Montreal: offese alla fidanzata dello svizzero