in ,

50 Sfumature di Nero, Jamie Dornan: “Ecco come ho vissuto sul set la strage di Nizza”

A quasi un mese di distanza dal terribile attentato di Nizza (leggi qui per maggiori dettagli), Jamie Dornan parla in esclusiva ai microfoni di Coming Soon Usa sulla sua esperienza personale in terra francese. L’attore irlandese, infatti, negli stessi giorni in cui si è consumato il terribile evento, era impegnato in Costa Azzurra sul set di 50 Sfumature di Nero e 50 Sfumature di Rosso. Insieme al resto della troupe, l’attore che interpreta Christian Grey, è stato costretto a continuare il proprio lavoro sebbene con uno spirito del tutto diverso: “Ci sono degli obblighi contrattuali da rispettare – ha spiegato Jamie Dornan – e non potevi rifiutarti di continuare a lavorare ma vi assicuro che girare un film, uno stupidissimo film, subito dopo un attentato del genere non ha alcun senso.”

>>> 50 SFUMATURE DI NERO, ECCO TUTTE LE NEWS

Mentre il cast di 50 Sfumature di Nero e 50 Sfumature di Rosso alloggiava a Monaco, dove si trovava tra le altre anche Dakota Johnson, Jamie Dornan aveva deciso con la moglie Amelia Warner di sostare proprio a Nizza per potersi concedere qualche ora di relax insieme alla sua famiglia. “Io e la mia famiglia eravamo proprio a Nizza ma non abbiamo rischiato nulla – ha spiegato l’attore irlandese nella lunga intervista – l’unica cosa che mi ha dato fastidio è stata quella di dover continuare le riprese in un clima surreale.” Ma a tal proposito, cosa è cambiato in 50 Sfumature di Nero e 50 Sfumature di Rosso rispetto al primo capitolo, 50 Sfumature di Grigio? “La sensazione generale è che qualcosa di diverso c’è stato sicuramente sul set, tutto è cambiato per il meglio – ha esordito Jamie Dornan – anche perché per i due capitoli successivi c’è stata una piramide, un ordine gerarchico, che partiva dal regista e arrivava agli altri 200 membri della troupe.”

>>> LE ULTIMISSIME SU JAMIE DORNAN

Certo, la differenza di personale non si è quasi percepita considerato che tantissimi attori sono stati gli stessi del primo capitolo della trilogia erotica. “Da questo punto di vista è cambiato molto poco – ha concluso Jamie Dornancertamente ci conoscevamo meglio ed abbiamo avuto meno difficoltà rispetto al passato.”

Uomini e Donne Marco Orsi tronista

Uomini e Donne: Marco Orsi tronista dopo le Olimpiadi Rio 2016?

Mango lavora con noi 2016

Mango lavora con noi 2016: posizioni aperte a Milano, Roma e altre città