in

50 sfumature di nero, Jamie Dornan: sempre con il sacchetto di nylon rosa carne

Quando uscirà nelle sale cinematografiche italiane “50 sfumature di nero“, il sequel di “50 sfumature di grigio“? Dalle prime indiscrezioni sembra che nei primi mesi del 2017 il film sarà pronto per il grande schermo, nel frattempo, attori, registi, sceneggiatori e produttori, hanno iniziato a lavorarci. Jamie Dornan, attore protagonista nei panni di Mr Grey, ha rivelato alcune curiosità sul suo personaggio a Gioia, e soprattutto, nei confronti della suo “stare senza vestiti”, una costante che riproporrà anche nel sequel. Ecco le sue parole.

Jamie Dornan ha parlato di un sacchettino di nylon rosa sempre presente, dicendo: “Per me e le mie parti intime la costumista ha creato un sacchettino di nylon rosa carne, da usare quando dovevo sembrare nudo. Una cosa è soddisfare le curiosità di 100 milioni di casalinghe su Kindle, tutt’altra mostrarsi davvero au naturel!

L’attore ha parlato anche di quale sia stato l’attrezzo più difficile da usare per girare “50 sfumature di grigio“, e ha detto: “L’attrezzo più difficile da usare è stato la frusta. Ci ho messo una vita per imparare a maneggiarla. Non fosse stato per un della troupe che andava a pescare trote sarei ancora lì. Il volteggio della frusta somiglia molto al lancio di una canna da pesca“.

Studente precipitato da hotel

Studente precipitato in gita, ultime news: Domenico non salì da solo sul davanzale

The Vampire Diaries 6: come sarebbe stato il finale se Nina Dobrev fosse rimasta