in ,

50 sfumature di nero, Kim Basinger è l’amante di Dornan: “Vi spiego perché ho accettato”

Sarà tra i personaggi chiave del secondo capitolo di 50 sfumature di nero ed è una delle donne più attraenti che Hollywood abbia mai avuto: parliamo di Kim Basinger, celebre star cinematografica che, prossimamente, prenderà parte al secondo capitolo di 50 sfumature di grigio, saga erotica ideata da James e che ha fatto registrare numeri da urlo in termini di vendite. Ma come mai un’artista come Kim Basinger ha accettato il ruolo in una pellicola da molti criticata e vista con aria di disprezzo? Lo ha spiegato direttamente l’artista americana con un’intervista rilasciata al magazine “The Edit”.

TUTTE LE NEWS SUL MONDO DI 50 SFUMATURE DI NERO

“Il motivo non è quello che tutti pensano – ha esordito la Basinger che sarà Erica Lincoln nel secondo capitolo di 50 sfumature di grigio – non sono venuta a recitare in 50 sfumature di nero perché avevo nostalgia di ‘9 settimane e mezzo’ la cui trama e storia si avvicina molto. Assolutamente, la ragione per cui ho accettato questo ruolo è un altro.” L’attrice statunitense, così, ha sottolineato come quando le è arrivata la proposta da parte della Universal Pictures è stata costretta ad accettare per dovere di mamma. Sì, avete capito bene, la Basinger sarà in 50 sfumature di nero per volere della figlia: “È una grande appassionata della trilogia – racconta divertita la star hollywoodiana – quando ha saputo di questa opportunità lavorativa non mi ha dato margine per poter rifiutare, era il suo sogno.”

METTI MI PIACE A URBANSPETTACOLO

Insomma, la stella del cast, visto il curriculum, ha accettato l’incarico per un capriccio della figlia. Quest’ultima, stando alle parole della Basinger, non è rimasta soddisfatta di: “50 sfumature di grigio, lei è appassionata della trilogia ma il primo film non le è piacuto. Mi ha spinto ad accettare questo ruolo perché lo ritiene un personaggio molto forte, una donna potentissima.” E quando si chiede alla Basinger a chi possa assomigliare la sua Erica Lincoln lei sottolinea: “Io dico che ricorda Coco Chanel, è molto diretta ma non cattiva. Quando mi hanno dato questo ruolo – conclude l’attrice americana – pensavo di dovermi impegnare a renderlo simile alla mia persona, poi ho capito la sua grande forza.”

moda estate 2016, moda estate 2016 ragazze, moda estate 2016 ragazza, moda estate 2016 costumi, moda estate 2016 costumi da bagno, moda estate 2016 colori, tendenze moda estate 2016, costumi estate 2016,

Moda estate 2016: i costumi più fashion per le ragazze

Paulo Sousa

Dove vedere Chievo – Fiorentina: ora diretta tv, streaming gratis Serie A