in

50 Sfumature di Nero: Parigi location del film, Hollywood solidarietà dopo gli attacchi terroristici

Ormai le novità su l’atteso sequel “50 Sfumature di Nero” si susseguono, è di pochi giorni fa l’ingresso nel cast dell’ammaliante Kim Basinger che interpreterà Elena Lincoln, ex amante di Christian Grey e sua dominatrice nei giochi di BDSM. Ora l’ultima novità riguarda una delle location in cui“50 Sfumature di Nero” verrà girato: Parigi tra le più belle e fascinose Capitali europee.

<<50 Sfumature di Nero: tutte le novità del cast>>

Con questa scelta, l’industria cinematografica americana conferma una grande solidarietà alla Capitale francese dopo gli attacchi terroristici del novembre 2015. Stephane Martinet della Ile-de-France Film Commission ha dichiarato: “Come se l’industria cinematografica avesse una grande capacità di recupero. I produttori, e in particolare quelli americani, hanno dichiarato il loro supporto verso di noi dopo gli attacchi, rinforzando la loro volontà di perseguire i propri progetti… vogliono mandare un messaggio”.

Jamie Dornan e Dakota Johnson passeggeranno per gli Champs-Elisées e potranno gustare l’atmosfera della romantica Capitale europea nei mitici bistrot. Ma quali scene verranno girate a Parigi? Probabilmente per saperlo si dovrà attendere l’uscita del film prevista il 10 febbraio 2017.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Sampdoria Roma diretta tv

Roma – Sampdoria: probabili formazioni e ultime news, 24a giornata Serie A

karim franceschi kobane isis

Intervista a Karim Franceschi, l’italiano che ha combattuto l’Isis a Kobane