in ,

50 sfumature di rosso, Jamie Dornan e Dakota Johnson cambiano: dalla stanza dei giochi alla sala parto

Una trilogia intensa quella realizzata da Erika James: così appassionante da avere un inizio, uno sviluppo e una conclusione. In barba alle critiche dei più scettici, la saga erotica 50 sfumature di grigio ha un suo nesso logico e lo mantiene nei due capitoli successivi quali 50 sfumature di nero e di rosso. Stesso filo conduttore che viene riportato non solo nei romanzi ma anche nelle pellicole cinematografiche: il 10 febbraio 2017 è prevista l’uscita del secondo capitolo, ovvero 50 sfumature di nero, prodotto dalla Universal Pictures e diretto da James Foley. I protagonisti, Jamie Dornan e Dakota Johnson, inizieranno a dare segnali di un cambiamento rispetto all’approccio iniziale: in questo secondo capitolo della saga erotica, infatti, Christian Grey e Anastasia Steele si avvicineranno dal punto di vista settimanale sebbene, un fattore caratterizzante della prima edizione, non mancherà.

METTI MI PIACE ALLA PAGINA SOCIAL DI URBANPOST!

Proprio così, tra le scene più attese dai fan di 50 sfumature di nero ci sono i nuovi ciak relativi alla famigerata “stanza dei giochi” di cui ancora conosciamo poco o nulla e quel tanto che sappiamo lo dobbiamo agli scatti della James, presente sul set di Vancouver. Possiamo solo fantasticare con la mente: immaginare come possa essere, quali siano gli “attrezzi da lavoro”, quali giocattoli prediliga il ricco manager, Christian Grey. Nient’altro se non restare, con una velata suspense, in totale attesa dell’uscita della pellicola cinematografica. Una “stanza dei giochi” che li ha contraddistinti nei primi due appuntamenti con 50 sfumature di grigio ma al contempo sintomo di disguidi: Dakota Johnson, con l’ultima dichiarazione rilasciata qualche settimana fa ha voluto sottolineare come l’abbia trovata molto noiosa proprio come le scene di sesso che sono state girate.

Chissà, piuttosto, come si troverà l’attrice americana a dover fingere di essere in dolce attesa: proprio così, dai rispettivi ruoli di dominata e dominatore, si passerà a marito e moglie per chiudere il cerchio con “mamma” e “papà”. Anastasia Steele, in 50 sfumature di rosso, resterà incinta per un errore tecnico, una dimenticanza troppo grande: avrà paura della reazione di Christian Grey ma il vecchio Jamie Dornan, ormai, sarà solo un ricordo lontano lasciando spazio a un uomo più maturo e riflessivo.

Totti rinnovo addio Roma

Roma news, Totti: rinnovo per altri 8 anni di contratto?

coworking, coworking emilia romagna, coworking regione emilia romagna, coworking bologna, coworking bologna prezzi,

Mamme che lavorano: 10 spazi coworking in Emilia Romagna